Contratti di lavoro

Unione dei consumatori

Licenziamento per giusta causa qualora si ingiuri o minacci il datore di lavoro

Le ingiurie e le minacce proferite dal dipendente al datore di lavoro legittimano il licenziamento per giusta

Possibile effettuare un demansionamento del lavoratore

Previsto in taluni casi il demansionamento del

Notifica nulla, il decreto ingiuntivo non perde efficacia giuridica

L’eventuale irregolarita’ o nullita’ della notifica non destituisce di efficacia il decreto

L’incremento delle mansioni prevede una promozione per il lavoratore

Lo svolgimento di mansioni superiori colloca in automatico il dipendente in un livello contrattuale superiore

Introdotto un regime sanzionatorio piu’ severo per i professionisti abusivi

Severo inasprimento delle sanzioni per coloro che esercitano abusivamente professioni richiedenti specifici titoli e iscrizioni agli ordini

Pugno duro per i lavoratori assenteisti

La riforma della pubblica amministrazione prevede misure estremamente severe per gli assenteisti

Lecito controllare i dipendenti con l’utilizzo di strumenti tecnologici

Stabilita la liceita’ del controllo a distanza dei lavoratori dipendenti tramite l’uso di presidi tecnologici di localizzazione.

Negoziabile fra le parti la durata del preavviso di licenziamento o delle dimissioni

I contratti di lavoro possono determinare una differenza di tempo di preavviso fra licenziamento e dimissioni La Suprema Corte ha sancito

Close