Nel caso non venga consegnata la fideiussione da parte del costruttore si determina la nullita’ del preliminare di vendita

In forza di una attuale Sentenza emessa dalla Corte di Appello di Lecce, nell’ipotesi che il Costruttore non consegna all’atto del Preliminare di Vendita la prevista Fideiussione l’atto in oggetto perde totalmente di efficacia giuridica.

Si tratta ovviamente di Nullità Relativa, ovvero di una Nullità fatta eventualmente valere da parte dell’Acquirente.

In ogni caso qualora la Nullità dell’Atto venga fatta valere dalla Parte Acquirente, la medesima non è sanabile neanche nell’ipotesi venga prodotta la Fideiussione in fase successiva alla Stipula dell’Atto Preliminare di Vendita.