Arrivano i primi indennizzi a Caltanissetta per i 1700 utenti che lo scorso 27 gennaio erano rimasti senza rete telefonica e internet.

Indennizzi da 100 a 250 euro per gli utenti colpiti dal disservizio

Dopo l’azione collettiva avviata dall’Unione dei Consumatori per gli utenti sono arrivati indennizzi da 100 euro a 250 euro. Il disservizio era stato causato dal trancio accidentale (da parte di una ditta che stava eseguendo dei lavori) di un cavo dorsale della Telecom. Un grave disagio per gli utenti residenti nelle zone Paladini, Via San Giovanni Bosco, Monte San Giuliano e contrada Firrio, rimasti per intere settimane senza internet e rete telefonica con gravi perdite economiche per quegli esercizi commerciali che utilizzano abitualmente telefono e internet.

Si può ancora richiedere di aderire all’azione collettiva

“A seguito del disservizio l’Unione dei Consumatori – dichiara il presidente Manlio Arnone – ha avviato un azione collettiva e in questi giorni sono arrivati gli indennizzi per coloro che si sono rivolti ai nostri uffici. Gli utenti che non lo hanno fatto sono ancora in tempo ad avviare una richiesta di adesione” .

Come contattarci per aderire all’iniziativa

Gli utenti (che hanno sia contratti sia privati che aziendali) possono chiamare al numero 091 8439038, o inviarci una richiesta tramite il nostro modulo di contatto o ancora rivolgersi presso i nostri uffici di Caltanissetta, vicolo Conti 1 (dietro villa Cordova), telefoni 393 68583870934 1906790.