Settembre è alle porte e, con l’arrivo della scuola, è già tempo di parlare di contributo libri scolastici per l’anno accademico 2018 – 2019. Si tratta di un bonus destinato alle famiglie in difficoltà che può essere richiesto esclusivamente tramite apposita procedura on line.

Vediamo in cosa consiste e quali sono i passaggi fondamentali per poter richiedere il bonus libri scolastici per uno o più figli a carico.

 

Contributo libri scolastici: chi può richiederlo

Possono ottenere il contributo libri scolastici le famiglie in difficoltà, che dichiarino di avere un reddito imponibile netto inferiore a euro 15.748,78.

Il bonus libri scolastici è valido per ragazzi che frequentano le scuole di I e II grado. Per richiederlo, è necessario consultare la nota informativa del Comune di riferimento e seguire la procedura indicata, allegando – tra gli altri – i seguenti documenti:

  • modello ISEE valido al momento della presentazione della domanda;
  • copia dell’attestato di iscrizione dello studente
  • fotocopia del documento di identità del richiedente.

Il richiedente deve essere:

  • uno dei genitori appartenenti al nucleo familiare dello studente;
  • il legale rappresentante dello studente;
  • lo studente, se maggiorenne.

 

Contributo libri scolastici: gli stanziamenti

Sono 103 i milioni di euro a disposizione delle Regioni per la fornitura di libri di testo alle studentesse e agli studenti meno abbienti nell’anno scolastico 2018/2019.

È stato infatti firmato il decreto dipartimentale del MIUR che ripartisce le risorse per la copertura del contributo libri scolastici, destinato ai giovani provenienti da famiglie svantaggiate per l’acquisto dei testi di studio.

In particolare, il MIUR ha fornito delle tabelle, che indicano la distribuzione delle risorse statali per il contributo libri scolastici: l’assegnazione delle stesse varia in base al numero di famiglie in difficoltà, presenti in ogni singola Regione.

 

Contributo libri scolastici: come possiamo aiutarti

Pensi anche tu di poter avere diritto al contributo libri scolastici ma non sai come fare per richiederlo? Unisciti a Unione dei Consumatori ed entra a far parte della grande famiglia di consumatori attivi.

Da sempre attiva sul territorio, la nostra Associazione, ti supporta nel settore scuola e università – anche nel caso in cui tu voglia delucidazioni in merito al bonus libri scolastici, attraverso una valutazione celere e concreta del caso.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti, chiamaci senza indugio ai numeri 091 6190601 – 370 1220734 (solo whatsapp), oppure invia un messaggio sul nostro form.