Ci giungono diverse segnalazioni che a Ravenna sono tutt’ora in atto dei gravi disservizi alla linea telefonica a causa del crollo dell’argine del fiume Ronco, all’altezza della chiusa di San Bartolo, avvenuto il 25 ottobre 2018.
Detti disservizi stanno interessando le utenze telefoniche fisse di numerose famiglie e imprese, arrecando gravi disagi.

Ovviamente, gli esercizi commerciali e le attività imprenditoriali che utilizzano abitualmente telefono e internet per i propri affari, segnalano anche gravi perdite economiche.

“A seguito del disservizio, Unione dei Consumatori – dichiara il presidente Manlio Arnone – ha messo a disposizione i propri professionisti ed è pronta a raccogliere – anche on line – le istanze di cittadini ed imprese. Lo scopo di tale azione è quella valutare gli estremi per un’azione collettiva mirata all’ottenimento dell’indennizzo economico o del risarcimento danni, nel caso si tratti di utenze residenziali o attività commerciali”.

Cosa fare se hai subìto il disservizio

Ove non lo avessi già fatto:

Accertati che sia compilato in ogni sua parte indicando con particolare attenzione giorno e ora in cui hai fatto la prima segnalazione e ogni utile informazione in tuo possesso tra quelle di seguito elencate:

  • codice assegnato alla chiamata;
  • nome dell’operatore con cui hai parlato;
  • sms ricevuti dall’Operatore;
  • screenshot delle comunicazioni sui canali ufficiali social;
  • registrazioni vocali;
  • ogni ulteriore utile prova relativa alla lamentela inoltrata e rinvenibile all’interno della tua area utente.

Ci impegnamo a valutare ogni singolo caso e saremo al tuo fianco per avviare la procedura prevista!

Per qualsiasi informazione invia un messaggio attraverso il nostro form di contatto o al 370 1220734 (solo whatsapp) e un nostro consulente ti contatterà in tempo breve.

Se sei un nostro associato, chiamaci al numero 091 6190601.