A Caltanissetta sono 1.700 le utenze che dal 27 gennaio sono rimaste senza rete telefonica e internet. Unione dei Consumatori, avvia un’azione collettiva al fine di ricevere un congruo rimborso e indennizzo.

Le zone interessate dal problema sono: via Paladini, Via San Giovanni Bosco, Monte San Giuliano e contrada Firrio.

Il disservizio è stato causato dal trancio accidentale (da parte di una ditta che stava eseguendo dei lavori) di un cavo dorsale della Telecom. Un grave disagio per i numerosi utenti della zona che lamentano, l’impossibilità di ricevere assistenza dalle rispettive compagnie telefoniche e principalmente gravi perdite economiche per quegli esercizi commerciali che utilizzano abitualmente telefono e internet. “A seguito del disservizio l’Unione dei Consumatori – dichiara il presidente Manlio Arnone – ha messo a disposizione i nostri uffici centrali e quelli periferici che sono pronti a raccogliere le istanze per avviare un’azione collettiva per il recupero dell’indennizzo dovuto”

Cosa fare per ottenere un indennizzo telefonico

Chi vuole può chiamare la sede centrale al numero 091.8439038 e contattarci con messaggio tramite il form di contatto , oppure rivolgersi presso i nostri uffici di Caltanissetta, vicolo Conti 1 (dietro villa Cordova), telefoni 393 6858387 – 0934 1906790