Spese processuali e risarcimento del danno in presenza di dolo da parte dell’agente della riscossione

La Legge prescrive un Obbligo di Comportamento Diligente da parte dell’Agenzia della Riscossione.

Qualora con leggerezza venga notificato un Avviso di Pagamento di somme indebitamente iscritte a ruolo, all’Agenzia per la Riscossione viene ascritta la Responsabilità Processuale Aggravata.

Nel caso da ciò sia derivato un Fermo Amministrativo, un’Ipoteca o l’inizio di una Esecuzione Forzata senza prendere atto delle Istanze del Contribuente o della Richiesta di Sgravio l’Ente di Riscossione, sarà tenuto a risarcire il Danno Cagionato all’oggetto dell’indebbita richiesta.