Si estende l’obbligo di effettuare una preventiva mediazione tributaria alle imposte locali

L’Obbligo della Mediazione Tributaria  viene di fatto esteso a tutte le Imposte Locali inerenti i Servizi ( TARI ) e le Imposizioni Fiscali gravanti sulle abitazioni ( TASI e IMU ).

Infatti nei recenti Decreti Attuativi della Delega Fiscale  è previsto che il Contribuente dovrà prima di accedere al Contenzioso Tributario dimostrare di avere preventivamente intrapreso la Procedura di Reclamo-Mediazione idonea a tentare di derimere l’eventuale Contenzioso.