Edulcorate le norme concernenti l’omissione dei contributi previdenziali e del versamento dell’iva.

Il Decreto sulla Delega Fiscale appena varato dall’attuale Governo stabilisce una revisione favorevole per il Contribuente delle Soglie di Punibilità inerenti l’omissione dei Versamenti Contribuitivi e dell’IVA.

Difatti la Soglia di Punibilità, che prima di adesso era fissata oltre i 50.000,00 EURO, subisce un notevole innalzamento a 250.000,00 EURO.

Analogamente, scatta anche un effetto di Retroattività Favorevole sugli Accertamenti e sui Processi in corso. Questo in ragione del principio del FAVOR REI, ovvero l’applicazione della Pena più Favorevole nell’ipotesi di Abrogazione di una Norma Penale.