L’eventuale irregolarita’ o nullita’ della notifica non destituisce di efficacia il decreto ingiuntivo

La Suprema Corte ha, in una recente Sentenza, affermato il principio di non invalidazione del Decreto Ingiuntivo emesso in forza di un eventuale errore di notifica.

Infatti, l’emissione di un Decreto Ingiuntivo attesta comunque la volontà del creditore di avvalersi del Titolo Esecutivo, ovviamente questo può avere rilevanza in caso di Opposizione Tardiva dell’Intimato.