Si configurano responsabilita’ da parte dell’azienda anche se il lavoratore agisce con negligenza

Prescindendo da una eventuale Condotta Negligente del Lavoratore, in merito al rispetto dei Protocolli di Sicurezza previsti, una recentissima Sentenza della Corte di Cassazione, comunque, ascrive al Datore di Lavoro la responsabilità inerente eventuali Infortuni.

Costituisce una esimente di responsabilità l’eventuale condotta macroscopicamente abnorme e imprevedibile da parte del Lavoratore oggetto dell’Infortunio.