Obbligatoria per l’agente della riscossione la relata di notifica anche utilizzando la raccomandata a.r

Il Giudice di Pace di Taranto, in una recente Sentenza ha evidenziato l’Obbligo, pena la nullità di produrre la Relata di Notifica anche utilizzando per la medesima il mezzo della Raccomandata A.R.

Infatti, Equitalia può legittimamente utilizzare il Servizio Postale al fine di notificare la Cartella di Pagamento, ma deve INOLTRE compilare la relativa Relata di Notifica dell’atto impositivo, precisando anche l’Ufficio Postale dal quale l’atto in oggetto viene inviato, il disattendere a queste modalità comporta la Nullità dell’Atto notificato.