I problemi linea Infostrada possono interessare sia la telefonia fissa che la rete Internet, causando non pochi disagi a tutti i clienti che si appoggiano all’Operatore.

Wind-Infostrada è un gruppo tra i più importanti della telefonia nazionale, ma non per questo esente da carenze e problemi tecnici che talvolta coinvolgono la linea rendendo impossibile navigare o effettuare chiamate.

Vediamo allora quali sono i problemi più comuni e come richiedere il nostro supporto.

 

Quali sono i problemi linea Infostrada più frequenti

I servizi di Infostrada sono dedicati sia alla linea Internet che al traffico voce: non per nulla, infatti, i problemi linea Infostrada riguardano entrambi i comparti.

Alcuni dei guasti più diffusi, che anche tu potresti aver riscontrato sono:

  • connessioni internet a singhiozzo;
  • impossibilità di telefonare dalla linea fissa;
  • blocco della linea voce mobile;
  • problemi di connessione con alcuni modem.

Talvolta, i problemi linea Infostrada sono di natura amministrava e possono interessare sia il traffico dati che quello voce.

Inoltre, se hai da poco sottoscritto un nuovo contratto, effettuando il passaggio da una Compagnia all’altra, potresti aver riscontrato ritardi ed essere al centro di un conflitto tra le due Compagnie telefoniche che si palleggiano la responsabilità.

Il rischio, per il consumatore, è di non riuscire ad uscirne più.

 

Problemi linea Infostrada: diritto all’indennizzo

Secondo la Carta dei servizi, Wind-Infostrada ha un massimo di 4 giorni per risolvere il problema da te segnalato.

Trascorso questo termine, hai diritto a ricevere un indennizzo economico a titolo di risarcimento per problemi linea Infostrada: proprio a partire dal quinto giorno.

Dal momento in cui l’azienda viene messa al corrente dell’esistenza di un disservizio o di un guasto di linea telefonica ad essa imputabile, dovrà mobilitarsi per offrirti una risposta o una risoluzione al problema.

Tale quota è compresa tra 2 e 5 euro al giorno, calcolata sul periodo in cui si sono riscontrati i disagi irrisolti, e con un massimo di 100 euro complessivi. Ciò vale a patto che il problema non sia causato dal cliente o da cause di forza maggiore come maltempo o incidenti non prevedibili.

Il risarcimento può avvenire con:

  • il riconoscimento di un credito telefonico;
  • un accredito su carta ricaricabile;
  • con assegni.

 

Problemi linea Infostrada: come fare reclamo

Quando si è alle prese con possibili problemi linea Infostrada è utile distinguere tra:

  • linea voce fissa;
  • linea voce mobile;
  • traffico dati mobile;
  • linea internet.

È bene specificare il tipo di disservizio in fase di richiesta di assistenza, dato che le competenze tecniche e le tipologie di guasti sono differenti.

Ti ricordiamo che è sempre obbligatorio avviare un reclamo al fine di ottenere un indennizzo economico per i problemi linea Infostrada.

Per farlo, basterà una segnalazione telefonica, uno screenshot del messaggio inviato su Facebook o l’apertura di un ticket sul portale del Gestore.

Ti consigliamo, comunque, di inviare un reclamo scritto: soltanto così potrai tenere traccia della segnalazione effettuata e avere la documentazione necessaria per ottenere un indennizzo adeguato.

Per tutelare i tuoi interessi e ottenere l’indennizzo che ti spetta per legge, realmente commisurato al disagio che hai subìto, puoi rivolgerti a Unione dei Consumatori.

 

Problemi linea Infostrada: rivolgiti a noi

In caso di problemi linea Infostrada, chiamare il numero 155 il più delle volte si rivela una perdita di tempo. Riuscire a districarsi in tempi rapidi, tra risponditori automatici, numeri da comporre e operatori che talvolta non riescono a fornire risposte adeguate al problema segnalato.

Scegli la via più breve e più semplice, richiedendo il nostro aiuto. Conosciamo molto bene il mondo Wind-Infostrada e possiamo chiarire i tuoi dubbi e aiutarti a far valere i tuoi diritti per i problemi linea Infostrada che stai riscontrando.

Segui queste semplici istruzioni:

  • Scarica il modulo di reclamo;
  • Compilalo in tutte le sue parti e apponi data e firma;
  • Scansionalo e invia il reclamo al Gestore, scegliendo una delle modalità indicate all’interno del modulo;
  • Invia una copia del reclamo, unitamente alla prova dell’avvenuto invio, anche a noi su: telecomunicazioni@unionedeiconsumatori.it.

 Per ulteriori informazioni, contattaci attraverso il nostro form di contatto o invia un messaggio al 370 1220734 (solo Whatsapp).

Sarai ricontattato al più presto da un nostro operatore che ti dirà cosa è possibile fare.

Se sei un nostro associato, chiamaci al numero 091 6190601.