Problemi Sky?

Non sei l’unico, perché il mondo della Tv satellitare è sempre più complesso ed è veramente difficile capire come comportarsi.

In questo scenario, quello che più infastidisce i clienti è che malfunzionamenti e disservizi vari non sempre vengono attenzionati tempestivamente dal Gestore.

Da ciò ne discende che anche un banale problema diventa una cosa seria.

Per questo motivo certamente non guasta potersi avvalere di una struttura come la nostra che – essendo una Associazione di Consumatori specializzata nel settore delle Telecomunicazioni (Telefonia e Pay Tv) – poggia la sua qualificazione nel settore sul successo di centinaia di casi risolti.

Vediamo, quindi, quali sono i problemi Sky più frequenti e come – avendo le idee chiare, prima di procedere – fare correttamente un reclamo, grazie al quale potrai ottenere:

  • la risoluzione del caso, in tempi brevi;
  • un indennizzo economico per i disago subiti

Buona lettura …

 

 

Cosa causa il disservizio?

Le cause dei problemi Sky sono da ricercare sia nel funzionamento dei dispositivi utilizzati che in quello della propria linea telefonica.

I disservizi possono manifestarsi con sintomi ben precisi.

Il fatto che, ad esempio, si veda lo schermo quadrettato o si percepisca un segnale debole, potrebbe dipendere da diverse cause.

Nei casi citati, l’origine può dipendere dal decoder, ma anche dall’antenna dell’impianto.

Ecco le sei macro-classi in cui identificare i problemi Sky:

  • assenza di segnale;
  • decoder;
  • smart card;
  • connessione internet;
  • digital key;
  • sky on demand.

 

Quando i problemi Sky non dipendono dal tuo impianto

Se hai a che fare con problemi Sky dovresti riuscire a capire da dove questi vengono generati.

Anzitutto, controlla il tuo impianto.

Dovrai verificare la correttezza dei collegamenti, il buono stato dei cavi, la posizione dell’LNB e della parabolica.

Se nonostante le verifiche effettuate sul buon funzionamento dell’impianto il problema permane, i tuoi problemi Sky probabilmente dipendono da altri fattori, come ad esempio:

  • un decoder obsoleto;
  • un aggiornamento mancante;
  • una card sporca;
  • un’interruzione del servizio per cause amministrative (mancato pagamento della quota mensile, ecc).

Altre verifiche che puoi fare, sono:

  • controlla i collegamenti tra cavo antenna e decoder e tra questo e il televisore;
  • controlla che la televisione si trovi sulla giusta sorgente del segnale;
  • entra nel menù e fa una autodiagnostica;
  • controlla la linea del telefono se utilizzi la connessione internet;
  • effettua un reset del decoder e attendi qualche minuto prima di riaccenderlo

Cosa fare se ancora non risolvi?

Certamente reclamare, che tra l’altro è pure obbligatorio.

Scopri come e perchè.

 

► SCARICA SUBITO IL TUO RECLAMO SKY ◄

 

L’importanza di reclamare

Rivolgersi al servizio clienti, purtroppo, difficilmente rappresenta la garanzia di una risoluzione del problema.

Nonostante ciò, aprire un reclamo è obbligatorio e senza di questo non potrai avviare le procedure per risolvere il problema ed ottenere dal Gestore il risarcimento economico previsto per legge, a fronte dei disagi subìti.

Reclamare è importante perchè mette ufficialmente a conoscenza del tuo problema il Gestore che, quindi, da quel momento:

  • non avrà più alibi nella tempestività dell’intervento da fare in tuo favore;
  • dovrà corrisponderti il risarcimento che ti spetta.

In realtà, si può reclamare in tanti modi ed ogni Gestore dà le proprie indicazioni al riguardo.

Per reclamare a Sky, inizialmente, potrai anche:

  • effettuare una segnalazione telefonica, avendo cura di annotare data della comunicazione e nr di operatore con cui hai parlato;
  • fare uno screenshot del messaggio inviato sulla pagina ufficiale Facebook;
  • aprire un ticket sul portale del Gestore.

Noi, per la grande esperienza maturata, ti consigliamo vivamente di inoltrare sempre un reclamo scritto.

Solo così, infatti, potrai sempre dare:

  • prova delle reiterate richieste fatte a tutela dei tuoi diritti;
  • una data certa delle lamentele;
  • avvio alla richiesta di un risarcimento per i disagi subìti.

 

Come possiamo aiutarti

Hai avuto problemi a trovare una risoluzione ai tuoi problemi Sky?

Il broadcaster ha evitato di fornirti risposte valide?

Inoltrato un reclamo scritto, puoi avvalerti del nostro supporto.

Per fare ciò, dovrai semplicemente:

Nella mail che ci invierai, ti consigliamo di dettagliarci minuziosamente i problemi Sky riscontrati.

Per ulteriori informazioni, contattaci attraverso il form o inviando un messaggio al numero  Whatsapp 370 1220734.

Sarai ricontattao in tempi brevi dai nostri esperti che hanno la professionalità e l’esperienza necessaria per supportarti nei problemi Sky avuti.

Se sei un nostro associato, chiamaci al numero 091 6190601.