Hai subìto problemi Tiscali e vuoi ottenere un risarcimento economico per il disagio subìto?

Sei nel posto giusto per farlo. Sono tante e diverse, infatti, le problematiche relative ai disservizi Tiscali lamentate dai consumatori e segnalate a Unione dei Consumatori.

Vediamo insieme quali sono i problemi Tiscali più frequenti e cosa puoi fare per richiedere un indennizzo al Gestore telefonico grazie al nostro intervento.

 

Servizi offerti e problemi Tiscali

Poco importa a quale Gestore tu decida di affidare la tua rete fissa e/o il tuo abbonamento a Internet (Adsl o fibra che sia).

Quel che è certo è che, qualsiasi scelta tu possa compiere, i problemi non tarderanno a manifestarsi.

In questo contesto, però, ci concentreremo esclusivamente sui casi e sui problemi Tiscali lamentati da un esteso numero di utenti.

Tiscali, società di telecomunicazioni italiana, offre tantissimi servizi: dalla banda larga al VOIP, dalla telefonia mobile ai servizi a valore aggiunto per hosting-domini e IPTV.

 

Problemi Tiscali frequenti

Quali sono esattamente i problemi Tiscali più frequenti?

Diversi consumatori hanno lamentato un’improvvisa interruzione linea telefonica per guasti tecnici o guasti alla linea. Altri ancora hanno segnalato una sospensione del servizio telefonico, avvenuta senza che il cliente sia stato preventivamente avvertito delle eventuali morosità.

Infatti, anche in caso di mancato pagamento di una o più bollette, magari conseguenti ad una errata fatturazione, il Gestore telefonico è comunque tenuto a comunicare il problema prima di decidere di sospendere il servizio.

Nel caso di sospensione del servizio telefonico, quando questa è illegittima – cioè attuata nei confronti dell’utente inconsapevole di tale sospensione -, il consumatore / utente ha diritto a un indennizzo da parte del Gestore. In altre parole, l’Operatore telefonico dovrà rispondere del disservizio Tiscali ai danni del consumatore, causato dalla sospensione impropria della linea telefonica.

Altri problemi Tiscali riguardano il ritardo o mancata portabilità del numero. Di norma, infatti, al ritardo segue una richiesta di nuova attivazione o una richiesta di migrazione ad altro operatore.

Se, in questo caso, il Gestore non effettua l’attivazione o la migrazione della linea telefonica nei tempi previsti, il consumatore ha diritto a un risarcimento per i disagi o danni subìti.

L’ex art. 1218 del Codice civile, per esempio, prevede che l’indennizzo – in questo caso per problemi Tiscali – sia pari a circa 7 euro per ogni singolo giorno di disservizio.

Ma non è finita qui. Sono frequenti le segnalazioni per problemi Tiscali relative alla mancata attivazione della fibra.

Nonostante le tante segnalazioni al servizio clienti Tiscali, il Gestore non è stato in grado di risolvere le problematiche tecniche reclamate dai consumatori.

Inoltre, una volta ricevute le fatture – con tanto di addebito di costi di servizi di fatto mai utilizzati – i consumatori non solo sono stati costretti a fare i conti con disagi e disservizi, ma anche a pagare le fatture per evitare eventuali morosità.

 

Problemi Tiscali con utenze business

Per quanto riguarda i problemi Tiscali relativi ai contratti business, l’Autorità Garante prevede e riconosce ai professionisti e alle imprese (clienti con contratto business) indennizzi maggiori di quelli previsti per gli utenti residenziali.

Infatti, i clienti business possono avanzare richieste economiche di altra natura e di altro importo. Questa scelta è dovuta al fatto che, nel loro caso, i disagi derivanti dai problemi Tiscali potrebbero causare ingenti danni di natura economica.

Un’improvvisa interruzione di linea all’interno di un’azienda, per esempio, potrebbe incidere sugli introiti e sul servizio elargito ai propri clienti causando disagi non da poco.

Aziende e professionisti possono richiedere un risarcimento economico che corrisponda, esattamente, a quanto commercialmente patìto.

 

Problemi Tiscali: rivolgiti a Unione dei Consumatori

Nel caso in cui l’inadempimento da parte dell’Operatore dovesse protrarsi nel tempo, causando ulteriori problemi Tiscali all’utente / consumatore, è preferibile affidarsi ai nostri esperti per inviare una disdetta al Gestore e non perdere il diritto all’indennizzo per gli eventuali ulteriori giorni di ritardo.

Se sei arrivato fin qui è perché hai sopportato almeno uno dei diversi problemi Tiscali e hai deciso di agire per ottenere un risarcimento economico per il disservizio Tiscali subìto.

Puoi farlo con noi, affidandoti ai nostri esperti e alla nostra assistenza a costo zero.

Grazie al nostro supporto potrai ottenere l’indennizzo economico che ti spetta, inoltrando un reclamo scritto al Gestore e seguendo queste semplici istruzioni:

  • Scarica il modulo di reclamo;
  • Compilalo in ogni sua parte, apponendo data e firma;
  • Scansionalo al tuo Gestore, secondo una delle modalità indicate nel modulo;
  • inviacene copia – con evidenza di invio – su telecomunicazioni@unionedeiconsumatori.it.

Un nostro consulente analizzerà i problemi Tiscali che hai segnalato e ti ricontatterà in breve tempo per comunicarti cosa è possibile fare.

Per ulteriori informazioni ti invitiamo a contattarci ai numeri 091 6190601 – 370 1220734 (solo su whatsapp). Se preferisci, invia un messaggio attraverso il nostro form di contatto.