Vuoio ottenere un rimborso biglietto Iberia? Non preoccuparti, ti aiutiamo noi a far valere i tuoi diritti se, per colpa della Compagnia aerea, hai subìto un disservizio aereo.

Per sapere come fare ad ottenere il 100% di ciò che ti spetta, leggi l’articolo: ti spiegheremo cosa fare per ottenere il nostro supporto gratuito.

 

 

Differenza tra rimborso e compensazione pecuniaria

La normativa europea a difesa dei tuoi diritti di viaggiatore – il Regolamento 261/2004 – prevede quali sono i casi in cui hai il diritto di ottenere un rimborso biglietto Iberia.

Però, è giusto precisare che esiste una differenza sostanziale tra il rimborso e la compensazione pecuniaria. Difatti, i termini vengono spesso confusi.

Nella fattispecie, il primo caso è relativo al rimborso:

  • del costo del biglietto nel caso di cancellazione;
  • del prezzo del biglietto in caso di ritardo oltre le 5 ore;
  • del costo del biglietto in caso overbooking aereo /negato imbarco
  • delle spese sostenute in mancanza degli effetti personali nel caso in cui il bagaglio sia stato smarrito o perduto.

Invece, la compensazione pecuniaria (definita anche risarcimento o indennizzo), non è mai relativa al prezzo del biglietto, ma è un ristoro economico a cui i passeggeri hanno diritto se hanno subito dei disagi aerei.

Vediamo quindi, a seconda dei casi, quando hai diritto ad ottenere un rimborso biglietto Iberia e/o una compensazione pecuniaria (risarcimento economico).

 

Rimborso biglietto Iberia per un ritardo del volo

Il tuo volo è in ritardo? Innanzitutto, bisogna capire a quanto questi ammonta, perché se questo è pari o superiore a 2 ore, Iberia deve forniti l’adeguata assistenza* relativa ai tempi di attesa che dovrai sostenere.

Inoltre, se sei arrivato a destinazione con un ritardo pari o superiore a 3 ore, hai diritto a una compensazione pecuniaria che viene calcolata in base alla tratta – intracomunitaria o extracomunitaria – e alla distanza del volo.

Questa ammonta a:

  • 250,00 euro, per tratte intracomunitarie e distanze pari o inferiori a 1500 km;
  • 400,00 euro, per tratte intracomunitarie e distanze superiori a 1500 km;
  • 250,00 euro, per tratte extracomunitarie e distanze pari o inferiori a 1500 km;
  • 400,00 euro, per tratte extracomunitarie e distanze comprese tra 1500 km e 3500 km;
  • 600,00 euro, per tratte extracomunitarie e distanze superiori a 3500 km.

Se però ritardo il tuo ritardo è pari o superiore a 5 ore, potrai rinunciare al volo e ottenere il Rimborso biglietto Iberia relativo al prezzo del biglietto (per la parte del viaggio non effettuata), non pagando alcuna penale.

 

Rimborso biglietto Iberia per una cancellazione del volo

Il tuo volo ha subìto una cancellazione? In questo caso, Iberia, oltre a fornirti assistenza*, ti dovrà permettere di scegliere tra:

  • il Rimborso biglietto Iberia del prezzo del biglietto (per la parte del viaggio che non hai effettuato);
  • la riprotezione del volo, e quindi l’imbarco su un volo alternativo quanto prima possibile;
  • l’imbarco su un volo alternativo in data successiva.

La compensazione pecuniaria prevista per questo disservizio, sarà pari a:

  • 250,00 euro, per tratte intracomunitarie e distanze pari o inferiori a 1500 km;
  • 400,00 euro, per tratte intracomunitarie e distanze superiori a 1500 km;
  • 250,00 euro, per tratte extracomunitarie e distanze pari o inferiori a 1500 km;
  • 400,00 euro, per tratte extracomunitarie e distanze comprese tra 1500 km e 3500 km;
  • 600,00 euro, per tratte extracomunitarie e distanze superiori a 3500 km.

Non ti spetta una compensazione pecuniaria per un volo cancellato, se:

  • la Compagnia aerea riesce a dimostrare che il tuo volo è stato cancellato per colpa “circostanze eccezionali” (che possono essere condizioni meteo sfavorevoli, scioperi, improvvise carenze nella sicurezza del volo);
  • sei stato informato in anticipo (di almeno due settimane) della cancellazione.

La comunicazione del volo deve essere effettuata nei tempi previsti dal Regolamento europeo. In particolare:

  • da 7 a 14 giorni prima e il nuovo volo non deve partire più di 2 ore prima ed arrivare più di 4 ore dopo, rispetto al volo cancellato;
  • meno di 7 giorni prima e, in questo caso, il nuovo volo non deve partire più di 1 ora prima ed arrivare più di 2 ore dopo, rispetto al volo cancellato.

 

Rimborso biglietto Iberia per overbooking aereo

Non sei stato imbarcato sul volo nonostante la tua prenotazione regolare? Hai subito un overbooking aereo. In questi casi puoi, come per i casi già citati sopra, scegliere tra:

  • il rimborso del prezzo del biglietto, riguardante la parte di viaggio che non effettuata;
  • l’imbarco su un volo alternativo prima possibile;
  • l’imbarco su un volo alternativo in data successiva.

Il Regolamento stabilisce, inoltre, che una volta stabilito che non vi sono volontari, disposti a cedere il proprio posto in cambio di alcuni benefici da stabilire successivamente, la Compagnia Iberia ti dovrà corrispondere anche una compensazione pecuniaria.

La compensazione pecuniaria sarà di:

  • 250,00 euro, per tratte intracomunitarie con distanze inferiori a 1500 km;
  • 400,00 euro, per tratte intracomunitarie con distanze superiori a 1500 km;
  • 250,00 euro, per tratte extracomunitarie con distanze inferiori o pari a 1500 km;
  • 400,00 euro, per tratte extracomunitarie con distanze comprese tra 1500 km e 3500 km;
  • 600,00 euro, per tratte extracomunitarie con distanze superiori 3500 km.

 

*Assistenza in Aereoporto

Se subisci un disservizio aereo, la Compagnia deve garantirti un’adeguata assistenza, che prevede:

  • pasti e bevande;
  • la sistemazione in albergo, se necessari uno o più pernottamenti;
  • il trasferimento dall’aeroporto alla sistemazione in albergo e viceversa;
  • due chiamate telefoniche, messaggi via telex, fax o e-mail;

In particolare, si ha diritto all’assistenza se il volo parte:

  • 2 ore dopo, per voli intracomunitari ed extracomunitari che percorrono una distanza inferiore o pari ai 1500 Km;
  • 3 ore dopo, per voli intracomunitari che percorrono una distanza superiore a 3500 Km e per tutti i voli che percorrono una distanza compresa tra 1500 Km e 3500 km.
  • 4 ore dopo, per voli extracomunitari (al di fuori dell’Unione Europea) che percorrono una distanza superiore a 3500 Km.

 

Rimborso biglietto Iberia: ottieni il nostro supporto!

Subire un disservizio aereo non è piacevole e, per di più, capita spesso che la Compagni aerea non risponda in maniera adeguata alle richieste legittime dei passeggeri, che vogliono far valere i loro diritti.

Il nostro lavoro consiste proprio nel farti ottenere ciò che ti spetta per aver subìto un disagio o un danno economico a seguito di un disservizio aereo.

Per ottenere un rimborso biglietto Iberia e/o una compensazione pecuniaria, dovrai soltanto:

Dopo la valutazione accurata del tuo caso, otterrai il 100% del rimborso che ti spetta per legge.

La nostra assistenza è completa e gratuita! Per maggiori informazioni puoi contattarci attraverso il form o scriverci un messaggio Whatsapp al 370 1220734.

Un consulente ti ricontatterà al più presto per spiegarti cosa dovrai fare.

Se preferisci, puoi contattarci anche al numero 091 6190601.