L’unione europea garantisce il diritto del lavoratore, anche in presenza del coniuge disoccupato

Dalla Comunità Europea è giunta una precisazione inerente il Diritto del Lavoratore ad assistere i propri Figli.

Il Lavoratore infatti ha diritto comunque al Congedo Parentale Retribuito anche se il Coniuge non esercita alcuna attività lavorativa.

Infatti ciascun Genitore è, individualmente, Titolare del Diritto al Congedo Parentale Retribuito,prescindendo dalla condizione lavorativa del Coniuge.