Basta il permesso da parte dell’amministrazione locale per effettuare una sopraelevazione di edificio

In una recente Sentenza, il Tribunale Amministrativo Regionale della Liguria ha chiarito che la possibilità di effettuare una sopraelevazione da parte del Proprietario dell’ultimo piano di un edificio prescinde dall’Assenzo dell’Assemblea Condominiale.

Infatti, a parere dei Giudici Amministrativi, basta soltanto l’Autorizzazione a Edificare emessa dall’Organo Locale competente, prescindendo quindi da eventuali pareri favorevoli o meno deliberati dall’Assemblea Condominiale.

Costituisce eccezione l’eventuale esistenza di Servitù di non elevazione.