Sentenza della suprema corte fa’ chiarezza sulle competenze inerenti i procedimenti di riscossione.

La Corte di Cassazione a Sezioni Unificate ha finalmente fatto chiarezza sulle reali competenze inerenti Ipoteche Immobiliari Fermi Amministrativi.

Infatti la Cassazione ha deliberato che in presenza di Atti di Esecuzione Forzata quali il Fermo e l’Ipoteca non và sollevata l’Opposizione all’Esecuzione Forzata al Tribunale, ma in considerazione che il Fermo e l’Ipoteca sono azioni finalizzate a cautelare il Credito, e quindi non avviano Procedimenti di Espropriazione, vanno eventualmente impugnate davanti il Giudice Ordinario o Tributario.