Sancita l’illegittimita’ delle sanzioni in assenza del codice disciplinare affisso

Lo Statuto dei Lavoratori sancisce incontrovertibilmente l’obbligo da parte del Datore di Lavoro, sia esso privato o Pubblica Amministrazione, di affiggere il Codice Disciplinare.

L’affissione del Codice summenzionato deve avvenire in ottemperanza di talune modalità, ovvero deve risultare agevolmente visibile e essere posto in luoghi fruibili a tutti. Nel caso che il Datore di Lavoro non ottemperi pedissequamente a queste disposizioni, l’eventuale Sanzione Irrogata è Destituita da efficacia giuridica.

Risulta comunque assodato che costituisce eccezione il comportamento del Lavoratore che configura un Reato Penale.