British airways bagaglio smarrito: ottieni un rimborso fino a 1.100,00 €.

Unione dei Consumatori ti offre assistenza gratuita e ti supporta per ottenere un rimborso adeguato al disservizio causato dalla Compagnia.

Vediamo cosa puoi fare nel caso in cui avessi smarrito il tuo bagaglio smarrito.

 

 

Il caso British Airways bagaglio smarrito

La perdita del bagaglio è un disservizio che accomuna tutte le compagnie aeree.

Non è insolito, infatti – soprattutto nei voli internazionali – che il proprio bagaglio venga smarrito, danneggiato o consegnato in ritardo.

Chi si è trovato in questa spiacevole situazione, di sicuro si sarà fiondato all’ufficio degli oggetti smarriti sperando in una buona notizia da parte del personale aeroportuale. Alcuni fortunati ricevono il bagaglio entro qualche ora, per altri invece non è così.

In questo articolo, ti forniamo tutte le informazioni utili per sapere come comportarti in caso di bagaglio smarrito con British Airways , in questo modo potrai far valere i tuoi diritti e richiedere quello che ti spetta.

 

Il regolamento e i diritti

Ritrovarsi davanti al nastro del ritiro bagagli e rendersi conto di aver perso i propri effetti personali può essere destabilizzante, perfino per il passeggero più calmo.

Per fortuna, i viaggiatori sono tutelati dalla Convenzione di Montreal del 1999 che riconosce il vettore aereo come unico responsabile della perdita e del danneggiamento dei bagagli.

Il vettore aereo è anche colui che deve rimborsare i passeggeri in caso di bagaglio smarrito con British Airways.

Inoltrando la richiesta di rimborso per il bagaglio ufficialmente smarrito, i passeggeri possono ricevere un risarcimento fino a 1.100,00 €.

Il rimborso è applicabile non solo ai bagagli da stiva registrati al check-in, ma anche ai bagagli a mano posti in stiva dal personale della Compagnia.

 

Gli obblighi della Compagnia in caos di bagaglio smarrito British Airways

Nel caso di  bagaglio smarrito da British Airways, la Compagnia è tenuta a offrire assistenza ai passeggeri vittime del disservizio, provvedendo a fornire:

  • kit contenenti beni di prima necessità;
  • articoli da toilette;
  • un cambio di vestiti.

Qualora la Compagnia non avesse la possibilità di assistere direttamente i passeggeri, è tenuta a:

  • fornire buoni d’acquisto;
  • a rimborsarli delle spese sostenute (previa presentazione delle ricevute di pagamento).

 

La compilazione del PIR in aeroporto

Se il tuo bagaglio è stato smarrito dal vettore aereo, per prima cosa recati all’ufficio oggetti smarriti (Lost and Found) per avviarne la denuncia.

Il personale aeroportuale ti chiederà di compilare un modulo P.I.R. (Property Irregularity Report) in cui dovrai descrivere accuratamente:

  • dimensione;
  • forma;
  • colore;
  • relativo contenuto del bagaglio.

Il bagaglio viene dichiarato smarrito ufficialmente dopo 21 giorni.

 

Come ottenere il rimborso bagaglio smarrito British Airways

Per inoltrare il reclamo per il rimborso del bagaglio smarrito da British Airways , segui queste indicazioni:

  • ► 📥 SCARICA IL MODULO DI RIMBORSO 📥 ◄,
  • Compilalo e scansionalo;
  • Invia il modulo su rimborsovoloaereo@unionedeiconsumatori.it;
  • Allega tutti i documenti in tuo possesso (carta d’imbarco, conferma e codice della prenotazione, copia del P.I.R., talloncino del bagaglio mancante, lista del contenuto della valigia, ecc.)
  • Comunicaci qualsiasi informazione e/o documento ritieni utile per ottenere il rimborso.

Invieremo il reclamo per te e riceverai, senza alcun costo a tuo carico:

  • il rimborso che ti spetta;
  • il 100% del risarcimento che ti spetta.
  • assistenza legale gratuita.

Per ulteriori informazioni, non esitare a contattaci compilando il form o inviando un messaggio su Whatsapp al numero  370 1220734 ed entra a far parte della nostra grande famiglia!

Un nostro consulente ti ricontatterà in breve tempo per fornirti l’assistenza adeguata.

Se lo preferisci, contattaci allo 091 6190601