Servizio fax e pec gratuito per reclamo

servizio pec e fax gratuito

Il reclamo, nel settore delle Telecomunicazioni, costituisce la condizione necessaria per ottenere l’indennizzo e/o il risarcimento dei danni. Proprio per questo, effettuarlo nel modo corretto, è garanzia di un risultato certo.

Per tale motivo,  la classica e-mail, o la semplice telefonata al call center, NON danno (dal punto di vista giuridico) prova dell’avvenuta ricezione.

Esistono, quindi, 3 soluzioni valide ed alternative:

  1. la posta raccomandata A/R;
  2. il FAX;
  3. la Posta Elettronica Certificata (P.E.C.).
  • La prima soluzione presenta dei costi elevati e ci costringe a code interminabili presso gli sportelli postali;
  • La seconda e la terza, invece, pur avendo lo stesso valore della raccomandata A/R, sono gli strumenti più versatili e semplici da utilizzare.

Ciò detto, se non hai la possibilità di poter effettuare i reclami tramite questi strumenti, ti forniamo il servizio di invio GRATUITO via FAX e/o P.E.C.

Come procedere:

  1. Scarica uno dei modelli di reclamo che ti mettiamo a disposizione sul sito nell’area dedicata alla modulistica;
  2. Compilalo in ogni suo campo (se hai bisogno di supporto non esitare a contattarci);
  3. Apponi luogo, data e firma;
  4. Allega copia della carta d’identità e ogni altro documento ritenuto utile;
  5. Scansiona tutti i documenti;
  6. Invia la mail con tutta la documentazione (reclamo, carta d’identità ed eventuali allegati) a telecomunicazioni@unionedeiconsumatori.it, per la trasmissione FAX o P.E.C.
  7. Provvedi a effettuare il tuo tesseramento a Unione dei Consumatori (tesseramento convenzione telefonia, internet e pay tv) al costo simbolico di un 1.00 €  per richiedere una consulenza gratuita del tuo caso, per ottenere il giusto indennizzo economico che ti spetta per legge.

Dopo aver effettuato questi passaggi, provvederemo alla trasmissione del reclamo ed a mandarti conferma al recapito fornito*.

*Attenzione, trattandosi di un servizio gratuito, ci riserviamo il diritto di non fornire il servizio a chi voglia abusare dello stesso o a chi voglia utilizzarlo in modo non corretto.

Close