Sei stato costretto a cambiare i tuoi piani di viaggio e vuoi richiedere un rimborso cancellazione volo?

Come se i problemi causati al passeggero non bastassero, la procedura di richiesta per ottenere il rimborso non è mai una passeggiata.

A volte è facile ritrovarsi intrappolati in un iter di richiesta lungo e controverso, con il rischio di rimanere anche a bocca asciutta.

Per questo motivo, ti consigliamo di avvalerti del nostro supporto, sia per la richiesta di rimborso cancellazione volo, sia per l’ottenimento del risarcimento previsto per legge.

Di seguito troverai tutte le indicazioni necessarie per conoscere meglio la tematica e avvalerti della consulenza e dell’assistenza gratuita dei nostri esperti.

Ti sarà riconosciuto:

  • il 100% di quanto ti è dovuto
  • senza alcun costo a tuo carico

Buona lettura …

 

 

Requisiti per ottenere un rimborso cancellazione volo

Capita spesso che il volo venga cancellato, magari senza alcun preavviso. In questo caso, il passeggero ha il diritto di ottenere il rimborso cancellazione volo oppure, per sua scelta, ad essere imbarcato su un volo alternativo il prima possibile.

Per richiedere il rimborso cancellazione volo è necessario però che vi siano questi presupposti:

  • Il possesso del titolo di viaggio;
  • Una prenotazione di viaggio reale e confermata;
  • Un biglietto acquistato presso i canali ufficiali di vendita.
  • L’impossibilità oggettiva di imbarcarsi sul proprio volo;
  • La cancellazione del volo senza un motivo valido offerto dalla Compagnia aerea.

 

Gli obblighi della Compagnia quando un volo viene cancellato

Quando viene cancellato un volo, i passeggeri hanno diritto a ricevere assistenza da parte della Compagnia. Qualora questa non fosse in grado di assisterli in modo diretto,  sarà tenuta a rimborsarli, previa presentazione di scontrini / ricevute / documentazione che attestino il costo di eventuali spese sostenute a causa della cancellazione del volo.

L’assistenza prevista in aeroporto consiste in:

  • pasti e bevande in relazione alla durata di attesa
  • due chiamate telefoniche o messaggi via telefono, fax o posta elettronica
  • sistemazione in albergo se sono previsti uno o più pernottamenti
  • trasporto dall’aeroporto al luogo di pernottamento, che sia un albergo o altro alloggio, e viceversa

 

Il risarcimento previsto per i voli cancellati

Il rimborso cancellazione volo è previsto se il volo viene cancellato all’ultimo momento (o come vedremo di seguito fino ai 14 giorni) e per qualsiasi motivo che non dipenda dalla tua persona o dalla tua volontà.

È contemplato anche nel caso in cui le motivazioni non fossero direttamente attribuibili alla Compagnia aerea, come nel caso di malattie, rischio sanitario, calamità naturali o altri imprevisti fuori dal suo controllo, anche se è opportuno valutare singolarmente ogni richiesta per capire se si ha diritto.

La Carta dei diritti del passeggero, sancita dal Regolamento UE ( CE ) n 261/2004, prevede che ai passeggeri vittime di una cancellazione volo spetta un compenso economico che varia in base alla distanza in km della tratta.

rimborso cancellazione volo

Nello specifico sono previsti:

  • 250 euro, per tratte aeree intracomunitarie e distanze pari o inferiori a 1500 km
  • 400 euro, per tratte aeree intracomunitarie e distanze superiori a 1500 km
  • 250 euro, per tratte aeree extracomunitarie e distanze pari o inferiori a 1500 km
  • 400 euro per tratte aeree extracomunitarie e distanze comprese tra 1500 km e 3500 km
  • 600 euro per tratte aeree extracomunitarie e distanze superiori a 3500 km

Inoltre, i passeggeri, hanno diritto a scegliere tra:

  • il rimborso dell’intero prezzo del biglietto aereo
  • l’imbarco su un volo alternativo prima possibile.

I diritti dei passeggeri non cambiano, sia che il viaggio sia stato prenotato direttamente dal sito del vettore o che sia stato acquistato tramite terzi (agenzia di viaggi, tour operator, ecc).

 

Quando non spetta il risarcimento

La Compagnia non è tenuta a risarcire i passeggeri nel caso in cui possa dimostrare che la cancellazione del volo è avvenuta per cause di forza maggiore (così dette “circostanze eccezionali”), poiché in questo caso non è ritenuta responsabile dei danni subìti dai passeggeri.

Vengono indicati come cause:

  • condizioni climatiche avverse
  • danni al velivolo
  • allarmi terroristici
  • scioperi, tumulti, ecc

Il risarcimento per volo cancellato può anche essere negato al passeggero quando la comunicazione della cancellazione è avvenuta nei tempi previsti dalla Normativa Europea come di seguito:

  • da 7 a 14 giorni prima e il nuovo volo è stato programmato con una partenza non più di 2 ore prima e con un arrivo non più di 4 ore dopo, rispetto al volo cancellato
  • meno di 7 giorni prima e, in questo caso, il nuovo volo è stato programmato con una partenza più di 1 ora prima e con un arrivo non più di 2 ore dopo, rispetto al volo cancellato

Quando invece la cancellazione viene effettuata senza preavviso, la Compagnia, oltre a risarcire il passeggero, deve permettergli di scegliere se:

  • ottenere il rimborso del prezzo del biglietto, per la parte di viaggio che non effettuata
  • l’imbarco su un volo alternativo prima possibile
  • l’imbarco su un volo alternativo con una data successiva

 

Come richiedere un rimborso per cancellazione volo

Scegli di avvalerti dell’aiuto dei nostri esperti in grado di fornirti tutta l’assistenza professionale di cui hai bisogno per far sì che i tuoi diritti vengano riconosciuti.

Valuteremo gratuitamente il tuo caso e se assistibile otterrai la nostra assistenza gratuita* che ti farà ottenere il 100% del risarcimento economico che ti spetta: fino a 600,00 euro!

Gestiremo l’iter burocratico del tuo caso, mettendo a tua disposizione la serietà e la professionalità di esperti pronti ad aiutarti a ottenere il rimborso cancellazione volo.

Per avvalerti del nostro supporto, segui queste semplici istruzioni:

  • ► 📥 SCARICA IL MODULO DI RIMBORSO 📥◄
  • Compilalo in tutte le sue parti, apponendo data e firma;
  • Scansionalo e invialo su rimborsovoloaereo@unionedeiconsumatori.it.
  • Allega anche i documenti di tutti i passeggeri (Carta d’identità, carta d’imbarco e/o prenotazione volo, scontrini di eventuali spese sostenute a causa della cancellazione del volo).

Un nostro consulente, ricevuti i documenti esaminerà gratuitamente il tuo caso e ti ricontatterà in breve tempo per comunicarti l’esito della valutazione.

Puoi contattarci per ulteriori informazioni, contattaci sul nostro form o inviando un messaggio su whatsapp al n. 370 1220734. Un nostro esperto ti ricontatterà al più presto per fornirti il suo supporto in materia.

In alternativa, puoi chiamarci al numero 091 6190601.

*assistenza gratuita riservata esclusivamente ai nostri associati