Reclami PosteMobile ☎ come e a chi inviarli per risolvere il problema e ottenere un risarcimento economico.

Stai subendo un disservizio o la tua connessione internet non va?

Riscontri dei problemi di portabilità del numero o fatturazione?

Qualunque sia il tuo problema, sei nel posto giusto!

Unione dei Consumatori è un’Associazione specializzata nei problemi telefonici che ogni giorno aiuta centinaia di utenti a risolverli.

Contattaci subito e potremo:

  • aiutarti a scrivere una lettera reclamo PosteMobile efficace
  • risolvere velocemente il tuo problema
  • farti ottenere un indennizzo economico per il disagio subìto

Scopri cosa dicono di noi gli utenti che si sono già avvalsi del nostro supporto:

 

📝 CONTATTACI SUBITO

 

Continuando nella lettura scoprirai la procedura necessaria per inviare i reclami PosteMobile e potrai scaricare il nostro modulo precompilato.

 

 

Come inviare i reclami PosteMobile / Casa

Un’azione alla quale non puoi proprio sottrarti è quella di mettere a conoscenza del problema il Gestore.

Se non lo fai infatti quest’ultimo non ha il dovere di intervenire e tu perdi il diritto ad essere risarcito per il disagio subito.

Puoi effettuare una prima segnalazione:

  • chiamando il 160
  • aprendo un ticket nell’area utenti
  • inviando un messaggio o sulle pagine Facebook e twitter

Abbi cura di prendere nota del codice operatore con cui hai parlato e data e orario della chiamata e conservare gli screenshot delle conversazioni.

Però, noi di Unione dei Consumatori, ti consigliamo vivamente di fare un reclamo PosteMobile in forma scritta attraverso:

  • Fax al numero 800 24 26 26 (per le utenze mobile) o 800 16 09 09 (per le utenze fisse)
  • Pec su postepay@pec.posteitaliane.it o lrs.postemobile@pec.posteitaliane.it
  • Raccomandata A/R all’indirizzo
    • PosteMobile S.p.A. Casella postale 3000 – 37138 Verona (VR) (per le utenze fisse)
    • PosteMobile S.p.A. Casella Postale 202 – 37138 Verona (VR) (per le utenze mobile)

Questa modalità in caso di contenzioso ti consentirà di:

  • ricostruire correttamente i fatti avvenuti
  • dare prova della lamentela fatta al Gestore
  • certificare la data di invio del reclamo
  • ottenere un indennizzo per i disagi subiti

Scarica quindi il nostro modulo reclami PosteMobile precompilato, che trovi più avanti in documenti e allegati.

 

RICORDA
Una volta inviato il tuo reclamo a Postemobile, il Gestore dovrà risponderti entro 45 giorni. Se per qualche motivo dovesse farlo oltre la tempistica prevista o in maniera generica, con frasi stereotipate o risposte evasive, dovrà riconoscerti un indennizzo economico per ogni giorno di ritardo.

 

Richiedici assistenza

Affidarsi a professionisti del settore, permette di risolvere i tuoi problemi in breve tempo.

Il nostro intervento, nei fatti, potrà esserti realmente di grande aiuto in quanto mettiamo a disposizione i nostri avvocati per fornirti assistenza e supporto.

Contattaci subito e potremo:

  • valutare il tuo caso e fornirti le tutte le informazioni di cui necessiti
  • aiutarti a compilare il modulo reclami Postemobile
  • fornirti il nostro servizio gratuito di invio del reclamo tramite fax e pec
  • quantificare l’indennizzo economico a cui hai diritto, per il disagio subito
  • nei casi di sospensione, inoltrare presso l’Agcom e per tuo conto, la richiesta di ripristino del servizio

Inoltre, se Postemobile dovesse negarti quanto hai richiesto:

  • ti assisteremo interamente nel contenzioso, attraverso il procedimento di conciliazione presso i Co.Re.Com. su conciliaweb. In particolare ci occuperemo della redazione delle memorie, del deposito dell’istanza e della sua trattazione(compresi i probabili rinvii), sgravandoti in tal modo da ogni pensiero
  • ti faremo ottenere il risarcimento danni che ti è dovuto per legge

📝 CONTATTACI SUBITO

Un nostro operatore darà ascolto alle tue richieste e ti fornirà le informazioni di cui hai bisogno.

 

Documenti e allegati

Per avviare la tua contestazione scritta, scarica la lettera reclamo PosteMobile:

📥 RECLAMO POSTEMOBILE
per fisso e mobile

  • compilala e inviala al Gestore
  • inviane copia a noi su telecomunicazioni@unionedeiconsumatori.it
  • comunicaci ogni informazione utile che ci aiuti a comprendere meglio il tuo problema
  • allega tutta la documentazione in tuo possesso

Valuteremo il tuo problema e verificheremo se hai diritto ad un indennizzo economico per il disagio subìto.


 

Per saperne di più

 

Reclami PosteMobile: segui la procedura guidata

In caso di problemi, solo la perfetta conoscenza della materia può garantire un risultato concreto.

Ne consegue che è fondamentale una piena informazione sui seguenti punti:

  • l’importanza di inviare correttamente i propri reclami PosteMobile
  • i passaggi burocratici necessari per risolvere in tempi rapidi il problema
  • la casistica che dà diritto a un indennizzo economico, per il disagio subito

 

I consumatori e la logica del mercato

Noi consumatori siamo vittime inconsapevoli di un mercato in cui pochi Gestori gestiscono milioni di contratti e dove – seguendo esclusivamente la logica del profitto – i clienti sono soltanto numeri e non persone.

E difatti, i Gestori:

  • dicono di essere veloci nell’assistere il cliente ma, per risolvere anche un semplice problema – in questo caso l’assistenza PosteMobile – impiegano settimane e, talvolta, mesi;
  • promettono risoluzioni rapide che, puntualmente, vengono disattese e rimandate più volte nel tempo;
  • inviano spesso messaggi precompilati e automatizzati con risposte generiche o non sufficientemente motivate;
  • il più delle volte, riconoscono indennizzi nettamente inferiori rispetto ai disagi realmente subìti.