Quando iniziano ad arrivare bollette troppo care, cambiare fornitore gas diventa un’urgenza. Quindi, se volete effettuare il cambio gestore gas e volete consigli su quale contratto scegliere, rivolgetevi a Unione dei Consumatori! Cambio gestore gas

Avrete un  qualificato supporto per poter effettuare il passaggio in tutta convenienza e sicurezza.

Cambio gestore gas

Perché attuare il cambio fornitore gas

Sono tanti i motivi per cui si rende necessario cambiare fornitore gas. In cima a tutti, sicuramente, ritroviamo quello di sempre: le bollette che ci arrivano sono troppo care.

Statisticamente, comunque, riceviamo anche un gran numero di lamentele relative ad un servizio clienti poco efficiente e a norme contrattuali, (come sempre) poco chiare.

Per fare serenamente un cambio gestore gas e poter compiere la scelta più conveniente, è certamente necessario essere informati ed avere elementi di paragone.

In tal senso, ci sentiamo di rassicurarvi e di poter risolvere rapidamente i vostri problemi e dubbi poiché già molti utenti si sono rivolti ad Unione dei Consumatori per avere consigli sulle tariffe e le modalità contrattuali.

Sapremo mettervi in guardia sui rischi a cui si può andare incontro procedendo a un cambio gestore gas, effettuato nel tentativo di avere un contratto più conveniente rispetto a quello attuale.

 Cambio gestore gas

Cambio gestore gas: le novità del mercato libero

Come utenti, dobbiamo sapere che a partire dal 2019 sarà obbligatorio il passaggio al Mercato libero: cosa si intende?

Sostanzialmente, mentre adesso è l’utente ad essere scelto dai Gestori, dai grandi “big del petrolio”, dal 2019 gli utenti non solo avranno diritto ad una libera scelta (possibilità che esiste già) ma saranno “obbligati” a farlo.

Noi tutti utenti, quindi, dovremo effettuare il passaggio dal mercato tutelato a quello libero, potendo scegliere di cambiare fornitore gas.

Questa novità sarà un incentivo per effettuare il cambio gestore gas e sperimentare nuove realtà nell’ambito energetico.

Grazie al servizio di maggior tutela del consumatore, infatti, saremo noi stessi – come utenti attivi – a scegliere un piano ideale adatto alle nostre esigenze ed effettuare il cambio fornitore gas.

In questa fase, Unione dei Consumatori – che conosce bene l’importanza dell’essere informati quando si vuole cambiare fornitore gas – ti fornirà assistenza per trovare soluzioni più convenienti.

Cambio gestore gas

Cosa devi sapere per il cambio gestore gas

Cosa sapere quando si vuole cambiare fornitore gas? Ecco i punti fondamentali:

  • è completamente gratuito;
  • puoi cambiare nuovamente e in ogni momento (non comporta alcun impegno);
  • non occorre sostituire il contatore;
  • il servizionon non srà interrotto.

I tempi del cambio gestore (cosiddetto switch) dipenderanno dal fornitore scelto ed in genere variano da uno a due mesi.

Attenzione alle modalità però, perché se per avviare la pratica e cancellare il contratto precedente basta una semplice chiamata o una procedura online, il contratto a distanza nasconde spesso insidie ben nascoste.

A tal proposito, ti consigliamo vivamente di leggere con attenzione il nostro articolo dedicato all’argomento degli acquisti on-line, dove viene spiegato come tutelarsi per evitare il rischio di truffe e poter recedere senza penali.

Cambio gestore gas

Cambio gestore gas: cosa possiamo fare per te

Considera che, trascorsi i due mesi previsti per portate a termine le pratiche del cambio gestore gas, il vecchio fornitore effettuerà un’ultima lettura del contatore, emettendo l’ultima fattura al cliente.

Sarà proprio quella lettura ad essere quella di partenza per il conteggio dei consumi del nuovo contratto che, in sostanza, ci ha consentito di cambiare fornitore gas.

Contattaci senza indugio, per ricevere supporto durante questa operazione! Cambio gestore gas

Unione dei Consumatori, sempre attiva sul territorio a difesa dei diritti dei consumatori, ti darà una serie di consigli e – se utile all’operazione – leggeremo la tua bolletta.

Chiamaci ai numeri 091 6190601 – 370 1220734 (solo Whatsapp) o invia un messaggio tramite il form e verrai ricontattato in breve tempo. Cambio gestore gas