Ai viaggiatori, che sono obbligati a disdire il viaggio per motivi di salute dei congiunti, spetta un rimborso anche senza assicurazione.

Quando si acquista un pacchetto vacanza presso un’Agenzia di Viaggi, tra le assicurazioni proposte vi è quella che copre l’annullamento della partenza.

Stipulare tale assicurazione significa recuperare molto velocemente le somme sborsate in caso di annullamento del viaggio con poco preavviso.

Cosa succede se tale assicurazione non è stata sottoscritta e si ha la necessità di annullare il viaggio?

Il Codice del Turismo (D.Lgs. 23.5.2011 n. 79, Codice del Turismo) prevede che laddove il consumatore debba recedere da un contratto di viaggio a causa di fatti sopraggiunti, imprevisti e imprevedibili, non imputabili come un’improvvisa malattia o un lutto,  tutte le somme versate debbano, senza eccezioni, essergli rimborsate.

Devo quindi porsi un avvenimento che si produce improvvisamente nella sfera di competenza del consumatore e che gli precluda la partenza.

Caso diverso è se tali fatti imprevedibili colpiscono altro soggetto non viaggiatore, come ad esempio un prossimo congiunto

A precludere la partenza potrebbero intervenire, ad es., un grave infortunio di un prossimo congiunto, la revoca delle ferie a causa di una grave malattia o di un lutto che colpisce un collega di lavoro o per necessità aziendali, ecc.

 

In questi casi, verificato che il viaggiatore abbia stipulato il contratto con l’Agenzia di Viaggio in forma scritta e non solo in forma orale e quindi, non in ottemperanza della normativa vigente (codice del turismo art. 35 comma 1 – codice del consumo art. 85), lo stesso ha diritto al rimborso poiché il fatto è riconducibile al grave inadempimento di controparte” che “non ha concluso il contratto”.

In definitiva, anche quest’ultima ipotesi consente al consumatore di poter ottenere le somme pagate senza l’applicazione di alcuna penale.

Cosa fare per richiedere un rimborso per un viaggio annullato senza assicurazione

Se quindi il tuo viaggio annullato è per una delle cause sopracitate, puoi ottenere il rimborso senza alcuna penale.

Per chiedere il rimborso contattaci allo 091 61906041 o, se preferisci, invia un messaggio sul nostro form e sarai ricontattato da un nostro consulente nel più breve tempo possibile.