Desideri ottenere un rimborso volo cancellato Ryanair?

Vuoi ottenere un risarcimento economico che va dai 250 ai 600 euro?

Sei nel posto giusto!

Di seguito troverai tutte le indicazioni necessarie per conoscere meglio la tematica e avvalerti della consulenza e dell’assistenza gratuita* dei nostri esperti.

Ti sarà riconosciuto:

  • il 100% di quanto ti è dovuto
  • senza alcun costo a tuo carico

Buona lettura …

 

 

Quando spetta il risarcimento

Arrivare in aeroporto e vedere il proprio volo cancellato senza alcun preavviso è l’incubo di ogni viaggiatore.

Molti non lo sanno, ma in queste situazioni, Carta dei diritti del passeggero, stilata dall’Enac (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) è possibile non solo ricevere un rimborso volo cancellato Ryanair, ma anche un risarcimento economico per il disagio subito.

Il Regolamento 261/2004, , inoltre tutela i passeggeri in caso di disservizi aereie obbliga la compagnia ad assistere gratuitamente i passeggeri con:

  • pasti e bevande in relazione alla durata di attesa
  • due chiamate telefoniche o messaggi via telefono, fax o posta elettronica
  • sistemazione in albergo se sono previsti uno o più pernottamenti
  • trasporto dall’aeroporto al luogo di pernottamento, che sia un albergo o altro alloggio, e viceversa

Inoltre, obbliga a risarcire i passeggeri, vittime dei voli cancellati Ryanair, in relazione alla distanza in km della tratta aerea. Nello specifico spetta un risarcimento di:

  • 250 € per tratte pari o inferiori a 1500 km;
  • 400 € per tratte comprese tra i 1500 e i 3500 km;
  • 600 € per tratte superiori a 3500 km.

 

Quando NON si ha diritto al risarcimento

Il risarcimento può anche essere negato al passeggero quando l’impedimento è avvenuto per “cause eccezionali” o quando la comunicazione della cancellazione è avvenuta nei tempi previsti dalla Normativa Europea.

Nel primo caso, se la Compagnia aerea può dimostrare che la cancellazione del volo è stata dovuta a cause fuori dal suo controllo come ad esempio le condizioni climatiche avverse, allarmi sicurezza, ecc., non si ha diritto ad alcun risarcimento.

nel secondo caso, se la comunicazione della cancellazione è avvenuta:

  • da 7 a 14 giorni prima e il nuovo volo è stato programmato con una partenza non più di 2 ore prima e con un arrivo non più di 4 ore dopo, rispetto al volo cancellato
  • meno di 7 giorni prima e, in questo caso, il nuovo volo è stato programmato con una partenza più di 1 ora prima e con un arrivo non più di 2 ore dopo, rispetto al volo cancellato

Non si ha diritto ad alcun risarcimento.

Quando invece la cancellazione viene effettuata senza preavviso, Ryanair, oltre risarcire il passeggero, deve permettergli di scegliere se:

  • ottenere il rimborso del prezzo del biglietto, per la parte di viaggio che non effettuata
  • l’imbarco su un volo alternativo prima possibile
  • l’imbarco su un volo alternativo con una data successiva

 

Come ottenere il rimborso volo cancellato Ryanair

Chiedere il rimborso per volo cancellato Ryanair è un tuo diritto.

Unione dei Consumatori ti fornisce tutta l’assistenza professionale di cui hai bisogno per far sì che i tuoi diritti vengano riconosciuti.

Otterrai la nostra assistenza gratuita* che ti farà ottenere il 100% del risarcimento economico che ti spetta: fino a 600,00 euro!

Gestiremo l’iter burocratico del tuo caso, mettendo a tua disposizione la serietà e la professionalità di esperti pronti ad aiutarti a ottenere il rimborso.

Per farlo segui queste semplici istruzioni:

Verrai ricontattato in breve tempo da un nostro consulente che valuterà gratutamente il tuo caso e ti informerà su come far valere i tuoi diritti per  ottenere il 100% di risarcimento per il danno subito

Per ulteriori informazioni:

  • contattaci sul nostro form
  • inviando un messaggio whatsapp al numero 370 1220734.
  • chiamaci al numero 091 6190601.

Se vuoi saperne di più sui rimborsi Ryanair clicca qui

*assistenza gratuita riservata esclusivamente ai nostri associati