Stai cercando informazioni su come contestare fattura Sky?

L’importo dell’ultima bolletta non corrisponde a quanto pattuito nel contratto o ti hanno addebitato dei costi non previsti?

Non ti preoccupare, possiamo aiutarti!

Unione dei Consumatori è un’associazione formata da esperti del settore che ti diranno come risolvere il tuo problema in breve tempo e ottenere il rimborso economico.

Contattaci subito e grazie al supporto dei nostri esperti potrai:

  • scoprire come fare una contestazione fattura Sky efficace
  • capire quando non pagare le somme illegittimamente richieste
  • ottenere il rimborso delle di quanto già erroneamente versato

Scopri cosa dicono di noi altri utenti che si sono già avvalsi del nostro supporto:

 

📝 CONTATTACI SUBITO

 

Proseguendo nella lettura scoprirai come fare una lettera di contestazione fattura Sky che ti permetterà risolvere il tuo problema.

 

 

I casi più frequenti di una contestazione fattura Sky

Le situazioni che possono spingerti ad inviare una contestazione fattura Sky sono innumerevoli, vediamo di seguito quelle più segnalate:

  • addebiti di servizi a pagamento non richiesti
  • errore nella cadenza periodica della fatturazione (mensile, bimestrale o annuale)
  • mancata attivazione dell’abbonamento
  • doppia fatturazione
  • importi maggiorati
  • penali o costi di recesso anticipato non dovuti
  • addebitamento di pacchetti non attivi

Per verificare se ci sia un’anomalia o un errore di calcolo chiedi al Gestore la rendicontazione dettagliata delle bollette e dei servizi attivi.

Se sei in difficoltà non esitare a contattarci, i nostri professionisti ti diranno cosa fare.

 

Devo pagare le bollette errate a Sky?

Proprio per evitare di avere ulteriori problemi, quando ricevi una bolletta errata o non dovuta la prima cosa da fare è inviare una contestazione fattura Sky, anche se non ci sono delle tempistiche precise da rispettare.

Dopodiché ti consigliamo di pagare la parte della bolletta che ritieni congrua ai tuoi consumi o corrispondente alla tua offerta.

Così ti metterai al riparo da un’eventuale sospensione amministrativa per morosità ed eviterai che la tua pratica sia mandata ad una ditta di recupero crediti esterna.

Unitamente alla contestazione fattura Sky per iscritto, ricordati pure di bloccare il pagamento in banca per evitare che l’importo venga pagato interamente.

Quando la situazione sarà chiarita potrai richiedere il rimborso, anche se la somma ti è stata prelevata direttamente dal conto corrente o dalla carta di credito.

 

Come contestare fattura Sky

Il modo più immediato in cui puoi tentare di contestare fattura Sky è quello di contattare il call center al numero 02 917171 o al il 199 100 400, attivo tutti i giorni dalle 8.30 alle ore 22.30 (numero a pagamento).

Puoi anche contestare una fattura contro Sky, attraverso l’apertura di un ticket di assistenza, nell’area clienti, una comunicazione attraverso la chat ufficiale o l’invio di un messaggio sulla pagina Facebook ufficiale.

Però, noi di Unione dei Consumatori, ti consigliamo di inviare una lettera di contestazione fattura Sky in forma scritta, perché consente di certificarne l’invio e di avvia la tua richiesta ufficiale di rimborso.

Potrai inviarla a Sky tramite:

  • Fax al numero 02 76 10 107
  • Pec all’indirizzo skyitalia@pec.skytv.it  
  • Raccomandata A/R all’indirizzo Sky Italia – Casella Postale 13057 – 20141 Milano

Da quando avrà ricevuto il documento, il Gestore avrà 45 giorni di tempo per risponderti, oppure dovrà corrisponderti un indennizzo per la mancata risposta.

A questo punto, per procedere, scarica il nostro modulo contestazione fattura Sky e segui le indicazioni per l’invio:

📥 RECLAMO SKY
per Business e Privati

Compilalo e invialo al servizio Clienti.

Inviane una copia a noi su  telecomunicazioni@unionedeiconsumatori.it  e descrivi il motivo per cui vuoi inviare una contestazione fattura Sky.

Valuteremo subito come possiamo aiutarti e a quanto ammonta l’indennizzo economico che ti spetta per il disagio che ti è stato causato.

 

Richiedici assistenza

Hai inviato una lettera di contestazione fattura Sky senza ricevere alcuna risposta? Chiami il call center, ma non risponde mai nessuno?

Purtroppo questo è quello che capita fin troppo spesso!

L’intervento qualificato della nostra Unione dei Consumatori può fare la differenza per risolvere il tuo problema e farti ottenere ciò che ti spetta per i disagi subiti.

Contattaci subito e metteremo in campo i nostri esperti per:

  • spiegarti come fare una contestare fattura Sky e aiutarti nella sua compilazione
  • offrirti il nostro servizio gratuito di invio alla Compagnia tramite fax e Pec
  • farti recuperare le somme già pagate o stornare quelle illegittimamente richieste ancora da pagare
  • ripristino urgentemente la linea in caso di sospensione amministrativa del servizio
  • quantificare l’indennizzo economico a cui hai diritto, per il disagio subito

Inoltre, se Sky non dovesse rispondere alle tue richieste o non concederti cià che ti spetta potremo:

  • assisterti interamente nel contenzioso, attraverso il procedimento di conciliazione presso i Co.Re.Com. su conciliaweb. In particolare ci occuperemo della redazione delle memorie, del deposito dell’istanza e della sua trattazione(compresi i probabili rinvii), sgravandoti in tal modo da ogni pensiero
  • farti ottenere i rimborsi che ti sono stati negati e il risarcimento danni che ti è dovuto per legge

📝 CONTATTACI SUBITO

Un nostro consulente analizzerà il problema che hai segnalato e ti ricontatterà in breve tempo per comunicarti cosa è possibile fare.