Il tuo modem Vodafone non funziona?

Non preoccuparti, ci siamo noi a darti i primi consigli sul da farsi e – se qualcosa non dovesse andare nel verso giusto – ti seguiremo con l’avvio di procedure d’urgenza per il ripristino del malfunzionamento o guasto ed in più ti faremo ottenere un congruo indennizzo economico per il disagio subito.

Tanto bella, funzionale, comoda e pratica la Station, è vero. Eppure, i problemi sul servizio internet che sul traffico voce non mancano di certo.

Difatti, connessione a singhiozzo, continue interruzioni, impossibilità a navigare, improvvisi rallentamenti, sono soltanto i principali effetti dei problemi al modem Vodafone.

Ecco alcuni suggerimenti nel caso in cui non riuscissi a trovare soluzioni immediate se il tuo modem Vodafone non funziona o il Gestore non ti fornisse alcuna risposta.

 

 

Un primo consiglio se il modem Vodafone non funziona

Quando il modem Vodafone non funziona la prima cosa da fare è quella di verificare sul sito del Gestore le proposte risolutive, in relazione ai problemi che si sono manifestati sulla tua linea.

Ecco i principali:

  • Mancata visualizzazione pagina. Se non vedi nulla, ma soltanto una pagina bianca indipendentemente dall’indirizzo che hai inserito nella stringa di ricerca, verifica i collegamenti, le prese, la presenza di filtra e il modem. Se tutto è a posto non hai altro da fare che introdurre nel computer il cd room di installazione per farti guidare passo passo nel processo. Verifica di non aver impostato alcun server proxy nel tuo browser.
  • Visualizzazione vecchio operatore. In questo caso puoi ancora ricorrere al cd autoinstallante che in automatico dovrebbe impostarti i parametri corretti di navigazione.
  • Problemi con la posta elettronica. Prova ad utilizzare un programma di navigazione internet, ossia un browser come Chrome, e a testare la connessione utilizzando proprio quel software.
  • Problemi di connessione. Se il modem Vodafone non funziona, collega la Vodafone Station alla presa principale del tuo impianto e non ad una secondaria.

Come configurare le impostazioni? Accedi con un personal computer alle pagine configurative della Station e aprendo il browser digita 192.168.1.1 per trovare la configurazione corretta.

 

► SCARICA SUBITO IL TUO RECLAMO VODAFONE ◄

 

Procedure da seguire se Vodafone Station non funziona

Le numerose segnalazioni pervenute, manifestano problematiche frequenti legate al fatto che la Vodafone Station non funziona. Queste riguardano sia il modem fornito dal Gestore che l’accesso alla rete Wifi.

Nei prossimi paragrafi approfondiremo queste due casistiche e ti indicheremo cosa fare se:

  • Vodafone Station Revolution non funziona;
  • Vodafone Station Wifi non funziona.

Poiché non sempre il Gestore riesce a ripristinare il servizio in tempi rapidi e accettabili per il cliente, è utile fare delle prove prima di richiedere l’intervento di un tecnico.

Quindi, se la tua Vodafone Station non funziona, almeno nella prima fase, ti consigliamo di tentare da solo per venire a capo del problema e accelerarne la risoluzione.

Ci sono diverse procedure: vediamo subito cosa fare se:

 

1) la Vodafone Station Revolution non funziona

Se la Vodafone Station Revolution non funziona e il problema riguarda proprio la connessione ad Internet, controlla subito che la spia non lampeggi e che questa sia verde e fissa.

Infatti, se la spia verde è lampeggiante, significa che la Vodafone Station sta ricercando il segnale.

Solitamente, è necessario attenere non oltre 5 minuti affinché la spia diventi fissa, ma può capitare che la spia verde continui a lampeggiare ininterrottamente.

In questo caso, ti consigliamo di:

  • verificare che il cavo DSL sia correttamente collegato;
  • appurare che non ci siano prolunghe o altri dispositivi collegati alla linea telefonica (come filtri ADSL o altri apparecchi telefonici).

Se la spia è rossa e lampeggiante, invece, significa che non è stato rilevato nessun collegamento ad Internet.

In questo caso, puoi provare a:

  • spegnere e riaccendere la Vodafone Station;
  • ripristinare le impostazioni iniziali inserendo un oggetto appuntito nel foro “reset” nella parte posteriore della Vodafone Station.

 

2) il malfunzionamento riguarda la linea telefonica

Se la Vodafone Station non funziona correttamente, il problema può risiedere anche nella linea telefonica.

Nel caso in cui si avessero problemi con il proprio telefono fisso – come l’impossibilità di effettuare chiamate o di riceverle – bisognerà tenere conto di alcuni fattori.

Per esempio, se la spia rossa è fissa e non lampeggiante, significa che la Vodafone Station non è correttamente collegata alla rete e che, quindi, risulterà impossibile effettuare o ricevere chiamate.

In questo caso, l’unica soluzione possibile sarà quella di ripristinare le impostazioni iniziali facendo un reset dell’apparecchio.

Se, invece, la spia rossa è lampeggiante e continua a lampeggiare ben oltre i 15 minuti, allora dovrai spegnere e riaccendere la Vodafone Station.

 

3) la Vodafone Station WiFi non funziona

Può capitare, anche, che il malfunzionamento riguardi il wireless e quindi poichè la Vodafone station non funziona wifi sia impossibile accedere ad Internet dai propri dispositivi in modo regolare.

Solitamente, se il modem WiFi Vodafone non funziona, è perché:

  • i dispositivi collegati alla rete si disconnettono di continuo;
  • non si riesce a navigare online senza che compaia la scritta “Impossibile raggiungere il sito web”.

Se ti può consolare, non sei il solo: non c’è nulla di più comune!

Quando la spia verde della Vodafone Station è lampeggiante, significa che la rete WiFi è accesa, ma che ad essa non è collegato alcun dispositivo.

Per collegare i tuoi dispositivi alla rete WiFi ti basterà:

  • selezionare sul dispositivo che desideri collegare il nome della rete WiFi e la password che trovi sul retro della Vodafone Station;
  • collegarti alla rete WiFi attraverso il tuo smartphone Android utilizzando il QR code.

Se, nonostante questi accorgimenti, la Vodafone Station Revolution WiFi non funziona ancora, ti consigliamo di provare a:

  • accedere al tuo indirizzo IP e selezionare la voce “DNS sicuro” nella sezione “DDNS e DNS” relativa alle impostazioni Internet;
  • disattivare il DNS sicuro e impostare nel tuo browser i DNS Google 8.8.8 e 8.8.4.4.

Infine, se, dopo tutte le opportune verifiche non avrai ancora risolto non ci sono più dubbi: la Vodafone Station WiFi non funziona correttamente ed è il momento di agire nei confronti del Gestore.

 

► SCARICA SUBITO IL TUO RECLAMO VODAFONE ◄

 

Quando il modem Vodafone non funziona: rivolgiti a noi

Paradossalmente, spesso, le soluzioni arrivano non dal fornitore che eroga il servizio e che dovrebbe fornire le risposte, ma dalla gente.

Difatti, il sito di Vodafone prevede anche una community che si esprime sui servizi proposti dall’azienda, confrontandosi sia quando il modem vodafone station non funzionache quandi altri problemi sul servizio rimangono irrisolti.

Il nostro ruolo, in questo contesto, è certamente decisivo: la nostra Associazione esiste proprio per questo, e propone soluzioni concrete nel sostenere i consumatori che hanno problemi telefonici. Il nostro intervento è risolutivo perchè abbreviamo i tempi e diamo voce ai tuoi diritti grazie a:

  • una grande esperienza nel settore delle Telecomunicazioni;
  • il ruolo di tramite tra cliente e Operatore.

Possiamo fornirti un supporto decisivo già nella prima fase, quando inoltrare correttamente un reclamo scritto può servire a sollecitare la risoluzione delle problematiche esistenti e ripristinare la linea internet.

Quindi, se il tuo modem Vodafone non funziona inoltra anzitutto una segnalazione al Gestore, con l’augurio che i tempi di risposta e di intervento non si dilatino e tu rimanga a lungo senza connessione.

 

Il modem Vodafone non funziona: come ottenere un indennizzo!

In conclusione, nel malaugurato caso che il modem Vodafone non funziona e il servizio tecnico tarda ad arrivare, possiamo occuparci della risoluzione del caso, avviando anche una  richiesta di indennizzo economico, per i disagi vissuti.

Ti ricordiamo che, per richiedere e ottenere l’indennizzo, è importante inviare un reclamo in forma scritta.

Procedi, pertanto, seguendo queste semplice istruzioni:

Un nostro consulente ti ricontatterà in tempi brevi, fornendoti le informazioni necessarie a far valere i tuoi diritti.

Per ulteriori informazioni, invia un messaggio dal nostro form sul sito o via Whatsapp al 370 1220734 (solo messaggi).

Se sei un nostro associato, chiamaci allo 091 6190601.