Rimborso biglietto Easyjet: un diritto spesso negato.

Viaggiando con EasyJet può capitare di imbattersi in un disservizio dal quale deriva un disagio personale o di tipo economico.

Sia che si tratti di un ritardo aereo, di una cancellazione del volo o di un overbooking, che possono costringerti a modificare i tuoi piani, puoi aver diritto ad un rimborso EasyJet.

Spesso però, per via della lunga procedura da seguire, i passeggeri rinunciano a richiederlo.

In questo articolo ti spieghiamo come puoi facilmente ottenere il 100% del rimborso biglietto EasyJet grazie al nostro supporto e la nostra assistenza a costo zero.

 

 

 

Cosa prevede la normativa

Le normative che regolano i diritti dei passeggeri (Regolamento Europeo 261/2004 e Convenzione di Varsavia) stabiliscono il rimborso biglietto EasyJet per i disagi dovuti ai diversi disservizi come:

  • ritardo del volo;
  • cancellazione del volo;
  • overbooking / imbarco negato.

Non si tratta però sempre (e solo) di un rimborso del biglietto; in alcuni casi si ha infatti diritto al risarcimento economico (o compensazione pecuniaria) per il disagio subito che varia da:

  • 250 euro per tratte brevi fino a 1500 km
  • 400 euro per tratte medie fino a 3500 km
  • 600 euro per tratte lunghe oltre i 3500 km

rimborso easyjet

La Compagnia può però negare rimborsi o risarcimenti se riesce a dimostrare di essersi attenuta alla Normativa e che il disagio non è imputabile ad una sua inadempienza.

Inoltre i risarcimenti possono essere negati anche nelle cosiddette «circostanze eccezionali», fuori dal controllo ordinario della Compagnia, come ad esempio:

  • condizioni meteo avverse
  • imprevisti circa l’improvvisa carenza della sicurezza del volo
  • scioperi
  • pericoli terroristici.

 

Rimborso EasyJet per ritardo, cancellazione e overbooking

 

Ritardo del volo

Nel caso in cui il tuo volo abbia raggiunto la destinazione finale con un ritardo pari o superiore alle 3 ore rispetto all’orario programmato, hai diritto al risarcimento da 250 a 600 euro.

Se però  il ritardo supera le 5 ore, hai diritto a rinunciare al volo e di conseguenza puoi richiedere anche il rimborso biglietto EasyJet.

Inoltre, se hai perso la coincidenza prevista nell’unica prenotazione, per via del ritardo aereo puoi scegliere se:

  • ottenere il rimborso biglietto aereo EasyJet e di conseguenza imbarcarti su un volo per tornare all’aeroporto di partenza
  • imbarcarti in un volo alternativo in partenza verso la tua destinazione finale.

 

Volo cancellato e Overbooking

Nel caso in cui il tuo volo subisca una cancellazione senza preavviso o abbia subito un overbooking, potrai fare una scelta tra le seguenti alternative:

  • rimborso biglietto EasyJet, per il viaggio che non hai effettuato;
  • imbarco su un volo alternativo prima possibile;
  • imbarco su un volo alternativo, ma con data diversa da quella precedentemente programmata.

Anche in questo caso, la compensazione pecuniaria prevista varia in base alla tratta del volo EasyJet varia da 250 €  a 600 € a passeggero.

 

Rimborsi biglietti EasyJet in caso di morte o malattia

Secondo quanto specificato dal regolamento EasyJet, nel caso avessi bisogno di cancellare tu stesso la prenotazione, puoi essere rimborsato esclusivamente in due casi:

  • entro le 24 ore successive all’orario della prenotazione
  • in caso di malattia grave o lutto familiare.

Nel primo caso, hai diritto ad un rimborso biglietto EasyJet, meno i costi di cancellazione effettuando il login sul sito. Attenzione: non è possibile cancellare la prenotazione entro 2 ore dall’orario di partenza.

Nel caso di cancellazione per malattia grave o lutto familiare, EasyJet non fornisce dettagli sulle condizioni. Per legge, nel caso di morte o di una malattia tanto grave da rendere impossibile il viaggio, per il passeggero interessato e/o per le persone che viaggiano con la stessa prenotazione, è possibile ottenere il rimborso del biglietto Easyjet.

Diversamente, EasyJet può offrire al cliente un buono di valore approssimativamente identico, da utilizzare entro sei mesi, compilando il form sul sito e allegando i relativi certificati. Inoltre puoi contattare il servizio clienti al n. 199201840.

 

Come ottenere il rimborso biglietto EasyJet

Purtroppo capita spesso che le Compagnie – nonostante debbano per legge rimborsare o risarcire i viaggiatori che hanno subìto un disservizio – facciano ricorso ad alcuni cavilli strategici per evitare di accordare il dovuto.

Come sempre in questi casi, Unione dei Consumatori, che ha come mission quella di assicurarti la corretta applicazione del Regolamento Europeo e di garantire la trasparenza nei rapporti tra passeggero e Compagnia, ti propone:

  • una valutazione gratuita del tuo caso
  • l’assistenza a costo zero*
  • il 100% della compensazione pecuniaria prevista e il rimborso biglietto EasyJet
  • il rimborso delle spese extra sostenute (ove previsto)

Cosa devi fare:

  • scarica e compila uno dei moduli rimborso EasyJet:
  • Invialo su rimborsovoloaereo@unionedeiconsumatori.it.
  • Allega tutta la documentazione in tuo possesso (prenotazione del volo, carta d’imbarco, Carte d’identità di tutti i passeggeri, eventuali ricevute di eventuali spese sostenute, ecc.)
  • Comunicaci qualsiasi informazioni utile ai fini della richiesta dei rimborsi biglietti EasyJet.

Dopo una corretta valutazione del tuo caso, ti ricontatteremo noi per fornirti le informazioni che ti servono e aiutarti ad orientarti nella pratica di rimborso biglietto Easyjet.

Per ricevere informazioni, contattaci attraverso il form, scrivici un messaggio WhatsApp al 370 1220734 o chiama il numero 091 6190601.

Un consulente ti ricontatterà nel più breve tempo possibile.

Se hai bisogno dei moduli specifici di rimborso EasyJet clicca qui.

*assistenza gratuita riservata esclusivamente ai nostri associati