Hai richiesto la portabilità Tim, ma stai subendo un ritardo?

Ti hanno “perso” il numero storico e vuoi recuperarlo?

Nell’articolo ti spieghiamo come possiamo aiutarti gratuitamente in questi casi.

 

INDICE

La portabilità Tim e i diritti dei consumatori

La portabilità Tim (introdotta con la delibera n°12 del 12/01/CIR dell’Agcom) è il servizio che permette di passare ad un nuovo operatore senza cambiare il proprio numero di telefono.

Deve avvenire (come stabilito dalla delibera AgCom n° 147/11/CIR all. 1) entro:

  • 30 giorni solari per la linea fissa
  • 1 giorno lavorativo per il mobile.

Durante il processo di migrazione viene assegnato al cliente un numero provvisorio, per garantirgli la continuità del servizio.

L’operazione, generalmente gratuita, dovrebbe essere semplice e immediata.

Quindi basta inoltrare la richiesta e tutto si avvera senza ritardi o sorprese?

A noi non risulta…

 

Tempi, numero provvisorio e problemi nel passaggio

In tanti ci contattano ogni giorno per raccontarci delle disavventure che si trovano ad affrontare in seguito alla richiesta di portabilità Tim:

  • ritardo nella portabilità, molto oltre i tempi previsti
  • assegnazione del numero provvisorio, nato per garantire la continuità del servizio, che diventa un problema perché (essendo diverso) li priva di fatto ad essere contattati
  • mancata portabilità (c.d. portabilità non andata a buon fine), come conseguenza del ritardo
  • perdita del numero storico, come conseguenza della mancata portabilità.

Ma questi non sono gli unici problemi che riscontrano perché, nel tentativo di reclamare:

  • gli operatori del Call center non rispondono (e quando lo fanno, hanno atteggiamenti beffardi o dilazionano il tempo con scuse banali)
  • non riescono a comunicare con Angie, l’operatore digitale
  • inviano PEC e reclami scritti senza alcun risultato.

Non ci credi? Leggi tu stesso le testimonianze dei clienti Tim sul profilo ufficiale Trustpilot

Di fatto si ritrovano col problema irrisolto!

Ma niente paura, se ti riscontri in uno o più di questi casi leggi cosa possiamo fare per te!

 

Come ti aiutiamo con i problemi di portabilità Tim

Siamo consumatori come te e a differenza di Tim siamo qui per ascoltare le tue legittime lamentele e sgravarti da ogni preoccupazione: pensiamo a tutto noi!

Ti offriamo assistenza qualificata con avvocati specializzati in Telefonia, che ti aggiorneranno sull’avanzamento della pratica e che lavoreranno gratuitamente (vedi il documento che lo certifica) per farti ottenere:

  • la portabilità richiesta, attraverso un procedimento d’urgenza
  • il recupero del numero storico “perso”
  • l’indennizzo per il disservizio subito (ritardo o mancata portabilità)
  • il rimborso delle somme pagate in bolletta nel periodo di disservizio.

Leggi sotto le esperienze di chi, prima di te, si è affidato a noi per risolvere il tuo stesso problema.

Non ti rimane che compilare il form di contatto e non sarai più solo a lottare contro Tim (ex Telecom)!