Hai trovato la voce Vodafone Ready in bolletta e non sai come liberartene?

Leggendo questo articolo scoprirai:

  • cos’è il servizio Ready in fattura Vodafone
  • come eliminare il servizio Ready Vodafone
  • quanto costa Vodafone Ready (e Vodafone Ready plus)
  • quanto dura Vodafone Ready e come disattivarlo (anche anticipatamente)
  • come non pagare il costo del servizio, se non lo hai mai richiesto, o ricevere il rimborso se ti è stato già addebitato.
INDICE

Cos’è il servizio Vodafone Ready in fattura?

Vodafone Ready – noto anche come Vodafone Internet Ready o Vodafone Ready plus – è un servizio a pagamento proposto dalla compagnia per le installazioni internet che include:

  • il modem Vodafone Power Station o Vodafone WI-FI 6 Station
  • l’assistenza da remoto da parte dell’operatore in caso di disservizi o problemi, così come per la configurazione del router
  • 15 Giga al giorno, già prima dell’attivazione, sulla Giga Network 4.5G
  • Vodafone Sempre Connessi, l’opzione che consente di usufruire di una linea più stabile per chiamare e navigare senza problemi, in ogni circostanza.

A causa di numerose controversie – nate a causa del vincolo di permanenza previsto, dei costi addebitati ai clienti in caso di recesso anticipato e della vendita del modem abbinato – il servizio non è più attivabile dal 13 dicembre 2020. Ma resta attivo per tutti quegli utenti che lo avevano già scelto.

Sei rimasto/a vittima di questa “trappola” Vodafone e non sai come liberartene? Noi possiamo aiutarti gratuitamente a disattivarlo e senza pagare penali: contattaci!

 

Attenzione

Servono davvero i servizi a pagamento per ricevere assistenza?

Così come stabilito dalla Carta dei Servizi, la compagnia telefonica ha l’obbligo di: rispondere ai reclami del cliente; risolvere eventuali disservizi; rimborsare l’utente in caso di ritardi o guasti; garantire i dispositivi che vende o noleggia; garantire gli standard di qualità stabiliti sul contratto.

Proprio per questo, qualsiasi servizio a pagamento è da ritenersi semplicemente un modo per far pagare di più e per vincolare gli utenti per tempi lunghi, scoraggiandoli dal cambiare gestore.

Ti è stato addebitato un servizio accessorio non sottoscritto? Non preoccuparti: ti basterà contattarci per risolvere subito, e gratuitamente, il tuo problema!

 

– Quanto costa Vodafone Ready e quanto dura?

Il costo di Vodafone Ready è di 288 euro, con diverse opzioni:

  • pagamento in un’unica soluzione 
  • pagamento di 144 euro al momento dell’attivazione e di altri 144 euro pagati in 24 rate mensili da 6 euro
  • contributo iniziale di 216 euro e pagamento di 6 euro al mese per un anno
  • 6 euro al mese per 48 mesi.

In caso di recesso anticipato, Vodafone addebita al cliente:

  • il costo di attivazione, pari a 1-2 € per ogni mensilità mancante rispetto al cumulo dei “primi” 24 mesi
  • una maxi-rata per il saldo delle rate rimanenti da 6 € fino al cumulo delle 48 previste
  • un contributo di disattivazione di 29 €.

Una semplice disdetta di Vodafone Ready o Vodafone Ready plus può costare centinaia di euro. Questa pratica commerciale è già stata giudicata come scorretta dalla delibera Agcom N. 682/20/CONS.

 

Lo sapevi che…

Secondo il Decreto Bersani, i contratti di servizi come la telefonia non possono superare i 24 mesi e che i clienti hanno diritto a recedere dal contratto in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo, senza pagare nessuna penale?

Se Vodafone non vuole rispettare il tuo diritto di recesso o ti ha addebitato dei costi più alti del solito, noi possiamo aiutarti: contattaci, ci attiveremo immediatamente per obbligare il gestore a:

  • disdire il contratto senza addebitarti spese non dovute
  • rimborsarti gli addebiti illegittimi che hai subìto!

 

Come disattivare Vodafone Ready?

Puoi chiedere il recesso da Vodafone Ready:

  • telefonicamente, facendo registrare la tua richiesta vocale. Chiamando il call center al 190 (clienti privati), 193 (clienti Vodafone Exclusive), 42323 (clienti business)
  • online, accedendo all’area clienti del portale o all’App MyVodafone, oppure contattando l’operatore sulle sue pagine Facebook e Twitter ufficiali
  • in presenza, in uno dei punti vendita autorizzati
  • per iscritto, tramite pec, fax o raccomandata A/R.

Ma ti avvertiamo subito: nonostante viga il divieto di chiedere indietro sconti precedentemente applicati, penali e costi di recesso superiori alla mensilità normalmente richiesta, Vodafone è solita addebitare ugualmente ai propri clienti i costi che abbiamo elencato prima.

Per questo ti consigliamo di inviare la tua disdetta esclusivamente per iscritto – tramite raccomandata o pec – e di contattarci subito per evitare che tu debba pagare più di quanto ti è dovuto. Ecco di seguito gli indirizzi utili.

  1. Raccomandata A/R: “Servizio Clienti Vodafone c/o Casella Postale 190 – 10015 IVREA o alla Casella Postale 109 – 14100 Asti
  2. Pec: disdette@vodaffone.pec.it
  3. Fax:  800.034626

 

Modulo disdetta Vodafone Ready

Per disdire Vodafone Internet Ready puoi utilizzare il nostro modulo precompilato. In caso di qualsiasi difficoltà o dubbio, non esitare a contattarci: saremo felici di esserti d’aiuto gratuitamente!