Inviare una segnalazione guasti Tiscali è senz’altro la prima cosa da fare in presenza di guasti che riguardano la telefonia fissa, mobile e alla rete Internet.

I casi più frequenti dipendono da un problema di natura tecnica e si manifestano con il segnale telefonico assente o la linea telefonica malfunzionante nella qualità e nella continuità. Non mancano però i casi dove la sospensione del servizio (amministrativa) viene percepita dall’utente come guasto Tiscali

Tutti causano disagi più o meno gravi, ma la l’azione più fastidiosa riguarda di certo la mancata e tempestiva assistenza da parte del Gestore.

In questa evenienza, noi di Unione dei Consumatori, Associazione specializzata nella risoluzione dei disservizi telefonici, possiamo concretamente aiutarti.

Richiedici una valutazione del tuo caso:

  • ti indicheremo come fare una segnalazione guasti Tiscali efficace
  • ci attiveremo con procedimenti di urgenza presso l’Autorità Garante per il ripristino del servizio
  • ti faremo ottenere un risarcimento economico per il disagio subito.

Scopri cosa dicono di noi gli utenti che si sono avvalsi del nostro supporto:

 

📝 CONTATTACI SUBITO!

 

Nell’articolo ti indichiamo le varie modalità per inviare correttamente una segnalazione guasti Tiscali

 

 

Come fare una segnalazione guasti Tiscali

In presenza di guasti Tiscali, soprattutto se il segnale telefonico risulta assente, bisogna segnalare il fatto immediatamente al Gestore.

Ciò perché, senza la segnalazione guasti Tiscali, non potrai esigere la risoluzione del disservizio ed ottenere un indennizzo per i disagi subìti!

Puoi reclamare i tuoi guasti Tiscali chiamando il call center al numero 130 per i privati e 192130 per le aziende o aprendo un ticket di segnalazione nell’area riservata del sito dell’Operatore o nelle pagine ufficiali dei social.

Ricordati sempre di annotare giorno, ora e numero di operatore con cui hai parlato e di conservare gli screenshot delle conversazioni.

Però, noi di Unione dei Consumatori, quando Tiscali non funziona, riteniamo più efficace effettuare una segnalazione guasto Tiscali attraverso l’invio di un reclamo in forma scritta attraverso:

  • Fax allo 800 91 00 28 per i privati e 800 910 032 per le aziende
  • Pec all’indirizzo tiscali@tiscalipec.it
  • Raccomandata presso Tiscali Italia S.p.a. Servizio Clienti, Sa Illetta, 09123 Cagliari

Questa modalità, rispetto alle precedenti:

  • consente di riassumere in un unico documento la vicenda
  • raggruppa le tutte segnalazioni a Tiscali, già effettuate
  • dà prova certa di invio e ricezione del reclamo
  • avvia una richiesta ufficiale di indennizzo economico

 

Gli obblighi del Gestore in caso di guasti Tiscali

Di fronte all’invio di un reclamo – così come pattuito nella Carta dei Servizi – il Gestore è tenuto a rispondere alla segnalazione, positivamente o negativamente entro non oltre i 45 giorni.

Pertanto, se non dovesse farlo o dovesse risponderti con un messaggio stereotipato (che non fornisce quindi una motivazione adeguata), dovrà riconoscerti in relazione alla durata del guasto Tiscali che hai reclamato, un indennizzo economico.

Detta somma dovrà essere calcolata nella misura di 2,50 € per ogni giorno di disservizio per i privati e in 5,00 € per al giorno per i servizi della tipologia business.

Inoltre, l’intervento tecnico dell’assistenza guasti Tiscali deve avvenire entro 2/3 giorni lavorativi, quindi tempestivamente in modo da risolvere il disagio nel minor tempo possibile.

Se questo non dovesse verificarsi sarà opportuno inoltrare un nuova segnalazione scritta dove verrà richiesto il ripristino immediato del guasto Tiscali in essere ed al contempo la richiesta di un indennizzo economico per il disagio subito.

 

Perché affidarti a noi

Ti sei trovato a fare i conti con guasti Tiscali e hai contattato il call center senza riuscire a parlare con una persona fisica? Hai parlato con decine di operatori, ma nessuno ti ha chiarito quale sia la natura del problema?

Non ti rimane che approfittare della nostra competenza e professionalità e richiedere il nostro intervento. Siamo un’Associazione di Consumatori che può aiutarti a fare la differenza tra l’agire da soli ed essere rappresentati ed avere garanzia di risultati.

Contattaci e beneficerai dei seguenti vantaggi:

  • ti daremo le informazioni di cui necessiti
  • ti aiuteremo a redigere correttamente una segnalazione guasti Tiscali che contenga le informazioni veramente importanti
  • potrai avvalerti del nostro servizio gratuito di invio del reclamo con fax e pec
  • nei casi di sospensione del servizio, ci attiveremo per il suo ripristino urgente

Ma non è tutto!

Nel caso (piuttosto frequente) che il Gestore non intervenga tempestivamente o non dia un seguito alla richiesta dell’indennizzo previsto quando Tiscali non funziona:

  • ci occuperemo interamente del tuo caso (sia per il deposito dell’istanza che per la sua trattazione presso i Co.Re.Com. su conciliaweb) sgravandoti da ogni pensiero o stress.
  • ti faremo ottenere i rimborsi automatici o gli indennizzi che ti sono stati negati

Per segnalare il tuo guasto Tiscali, segui queste semplici istruzioni:

  • Scarica il:

📥 RECLAMO TISCALI
per Business e Privati

  • Compilalo e invialo al tuo Gestore, scegliendo una delle modalità indicate all’interno
  • Inviane copia su telecomunicazioni@unionedeiconsumatori.it
  • Descrivici dettagliatamente il tuo caso

Un nostro consulente analizzerà i problemi che hai segnalato e ti ricontatterà in breve tempo per comunicarti cosa è possibile fare per risolvere il tuo problema.

 

Richiedici assistenza

e saremo al tuo fianco!

📱 WhatsApp n. 370 1220734✉️ Inviaci la tua segnalazione


 

Per saperne di più

 

Tiscali guasti rete: quali sono e come comportarsi

Non sono rari i guasti Tiscali legati alla connessione internet che spesso dipendono dalla linea Adsl / Fibra o dal proprio modem. I più comuni sono:

  • connessione assente
  • intermittenza della connessione

Per questo, prima di avviare una segnalazione guasto Tiscali, è sempre opportuno fare le prove e i controlli sul proprio modem e sui dispositivi di rete, verificando che il disservizio non sia dovuto all’utilizzo improprio degli apparecchi.

Quando si riscontra che il disservizio è di natura tecnica, bisogna controllare se nella propria zona si sono verificati disservizi di rete. Tiscali, infatti, ha un servizio che permette di conoscere lo stato della rete in qualsiasi momento.

Se la tua Regione di riferimento risulta di colore arancione significa che, in quel momento, sono presenti guasti sulla rete e potrai quindi effettuare subito una segnalazione guasti Tiscali.

L’intermittenza della connessione in maniera continuativa deve invece essere provata attraverso il software Ne.Me.Sys., il quale monitora per 24 ore il flusso in entrata e in uscita del servizio reso (scaricalo gratuitamente da questa pagina www.misurainternet.it).

Al termine di tale misurazione, ti verrà rilasciato un certificato ufficiale con il quale potrai reclamare al tuo Gestore:

  • l’eventuale inadempienza contrattuale
  • richiedere il ripristino dei livelli minimi standard pattuiti nel contratto
  • recedere senza dover pagare la penale

 

E se i guasti Tiscali dipendono dal passaggio da Adsl alla fibra ottica?

In questo caso i guasti Tiscali nel passaggio da Adsl a fibra, danno luogo a:

  • malfunzionamenti temporanei alla linea
  • rallentamenti non indifferenti
  • totale assenza di segnale.

Se dopo le varie verifiche al modem, la connessione continua a non funzionare, è certamente il caso di inoltrare una specifica segnalazione guasti Adsl Tiscali, perché il disservizio è imputabile sicuramente all’Operatore telefonico.

Nei casi di guasti dovuti a un passaggio da Adsl a fibra raccomandiamo di non fare disdetta, poiché se il disservizio non viene sufficientemente argomentato il Gestore telefonico potrebbe addebitarti una penale.

 

Sospensione illegittima della linea telefonica

Ci sono casi in cui l’interruzione del servizio erogato – pur essendo questa in realtà una sospensione amministrativa – viene interpretata come un guasto Tiscali.

In questa ipotesi, è necessario sapere che detta sospensione può essere legittima o illegittima:

  • È legittima quando il consumatore non è in regola con il pagamento delle fatture o quando l’Operatore telefonico ha avvisato il cliente con il giusto preavviso
  • è illegittima in tutti gli altri casi e il cliente ha diritto a richiedere un risarcimento. Trovi altre notizie utili a riguardo nel nostro articolo dedicato alla sospensione del servizio telefonico.

Nello specifico, tale sospensione è da considerarsi illegittima quando:

  • il cliente non ha pagato soltanto una fattura
  • le fatture sono state regolarmente pagate, ma il Gestore non le ha contabilizzate
  • il cliente non è stato avvisato per iscritto della sospensione

l’importo delle fatture arrivate al cliente è maggiore di quanto pattuito al momento del contratto. In questo caso, motivandolo a Tiscali, il consumatore può cautelativamente effettuare un pagamento parziale riservandosi di pagare le spese extra addebitate solo dopo aver controllato e verificato la giusta cifra da pagare