Guasti Tiscali: sono di diversa tipologia e natura e causano disagi più o meno gravi, ma la l’azione più fastidiosa riguarda di certo i casi di mancata assistenza da parte del Gestore.

Proprio in questi casi Unione dei Consumatori, associazione specializzata nel settore della Telefonia e delle Pay-Tv, può concretamente aiutarti!

Trattiamo centinaia di casi analoghi al giorno e grazie al nostro intervento:

  • risolverai i problemi che ti derivano dai guasti Tiscali in atto
  • potrai far valere i tuoi diritti senza costi vivi a tuo carico e senza stress.

Contattaci per una valutazione del tuo caso e ci attiveremo per risolvere velocemente la tua problematica (anche attraverso dei procedimenti di urgenza presso l’Autorità Garante) e farti ottenere il giusto risarcimento economico per il disagio che hai subito.

Buona lettura …

 

 

Tiscali guasti linea telefonica

I guasti Tiscali che ci vengono maggiormente segnalati dai consumatori riguardano la telefonia fissa e mobile. I casi più frequenti si manifestano con:

  • segnale telefonico assente
  • linea telefonica malfunzionante nella qualità e nella continuità

Entrambi i casi dipendono da un problema di natura tecnica, a volte invece i provvedimenti di natura amministrativa vengono percepiti dall’utente come guasti (tratteremo degli argomenti in fondo all’articolo). Cerchiamo pertanto di individuare quali possono essere le cause del guasto Tiscali alla linea telefonica, distinguendo tra:

  • sospensione amministrativa: quando il gestore telefonico decide di sospendere il servizio telefonico, ad esempio per un mancato pagamento delle fatture
  • cessazione del servizio: quando l’operatore telefonico lo sospende prendendo la decisione in maniera unilaterale e chiudendo il contratto
  • mancata portabilità del numero: quando un’interruzione del funzionamento della linea telefonica è conseguente al mancato perfezionamento della procedura
  • interruzioni del servizio programmato: quando vengono provocate da interventi tecnici di manutenzione nella propria area abitativa.  In realtà, tali “guasti Tiscali”, una volta terminati, permettono alla linea di tornare funzionante. L’Operatore telefonico è comunque tenuto ad avvisare il cliente con sufficiente anticipo, specificando giorno e orario in cui la linea telefonica sarà assente.

In presenza di guasti Tiscali e indipendentemente della loro natura, se l’Operatore non rispetta i tempi previsti o non avvisa il cliente, questo può richiedere un risarcimento per il disagio subito a patto che abbia effettuato un reclamo. Come vedremonel paragrafo dedicato è bene che quest’ultimo venga fatto per iscritto.

Cosa bisogna fare quindi se il segnale telefonico risulta assente?

Andiamo avanti nella lettura per scoprire come muoverci

 

► SCARICA ADESSO IL TUO RECLAMO TISCALI ◄

 

Tiscali guasti rete: quali sono e come comportarsi

Tra i guasti Tiscali alla linea internet, i più comuni sono:

  • connessione assente
  • intermittenza della connessione

Quando si presentano dei guasti Tiscali riguardanti la connessione Internet, per prima cosa, bisogna controllare se nella propria zona si sono verificati disservizi di rete. Tiscali, infatti, ha un servizio che permette di conoscere lo stato della rete in qualsiasi momento. Se la tua Regione di riferimento risulta di colore arancione significa che, in quel momento, sono presenti guasti Tiscali sulla rete.

L’intermittenza della connessione in maniera continuativa deve invece essere provata attraverso il software Ne.Me.Sys. (Network Measurement System), il quale monitora per 24 ore il flusso in entrata e in uscita del servizio reso (Scaricalo gratuitamente da questa pagina  www.misurainternet.it ).  Al termine di tale misurazione rilascerà un certificato ufficiale con il quale potrai reclamare al tuo Gestore l’eventuale inadempienza contrattuale. Con un reclamo puoi quindi richiedere il ripristino dei livelli minimi standard pattuiti nel contratto oppure il recesso senza dover pagare la penale.

Malfunzionamento di Adsl e modem

Non sono rari guasti Tiscali legati alla connessione che spesso dipendono dalla linea Adsl o dal proprio modem.

Per questo, prima di tutto, è sempre opportuno fare tutte le prove e i controlli sul proprio dispositivo.

Ad esempio:

  • prova a staccare e riattaccare la presa dalla corrente elettrica
  • controlla che tutti i cavi siano ben collegati
  • nel caso di ciabatte e prolunghe, provvedi alla sostituzione o alla rimozione
  • posiziona il modem su una base stabile e in un punto ben areato
  • controlla che le aperture del modem non siano ostruite
  • posiziona il modem in un ambiente centrale dell’abitazione affinché il segnale possa raggiungere tutti gli ambienti
  • spegnere il modem e attendere 10 secondi prima di riattivarlo

E se i guasti dipendono dalla fibra ottica?

Riceviamo segnalazioni degli utenti anche per guasti Tiscali legati alla fibra ed in tal senso nei casi di passaggio da Adsl a fibra, un malfunzionamento temporaneo alla linea avviene spesso.

Se invece i disguidi si verificano anche molto dopo aver effettuato il passaggio il problema non è da sottovalutare.

Purtuttavia, nei casi di guasti Tiscali successivi a un passaggio da Adsl a fibra, bisogna resistere alla tentazione di fare una disdetta poiché se il disservizio non viene sufficientemente argomentato il Gestore telefonico potrebbe addebitargli una penale.

Se dopo le varie prove la connessione continua a non funzionare è il caso di inoltrare una specifica segnalazione guasti Adsl Tiscali, perché il disservizio è imputabile sicuramente all’Operatore telefonico.

Ricorda sempre che la nostra Associazione, grazie ai rapporti con le autorità competenti (Agcom) e avvalendosi di esperti del settore, può far davvero valere i tuoi diritti.

 

► SCARICA ADESSO IL TUO RECLAMO TISCALI ◄

 

Gli obblighi del Gestori per i guasti Tiscali irrisolti

Se i disservizi non riscontrano alcuna risoluzione bisogna inoltrare una segnalazione all’Operatore telefonico.

L’intervento tecnico dell’assistenza Tiscali assistenza guasti deve avvenire entro 2/3 giorni lavorativi, quindi tempestivamente in modo da risolvere il disagio nel minor tempo possibile.

Se questo non dovesse verificarsi sarà opportuno inoltrare un reclamo scritto nel quale reiterare la richiesta di ripristino immediato del guasto Tiscali in essere ed al contempo richiedere un indennizzo economico per il disagio subito.

Al riguardo, ogni Compagnia telefonica ha dei doveri e degli obblighi da rispettare nei confronti del cliente. Questi si trovano nella Carta dei Servizi, un documento contenente anche tutte le tempistiche previste da rispettare.

Ricorda che se L’Operatore non le rispetta dovrà corrispondenti un risarcimento economico, a titolo di compensazione per il disagio scaturente dai guasti Tiscali in atto.

 

► SCARICA ADESSO IL TUO RECLAMO TISCALI ◄

 

Come e perché inviare un reclamo

È bene precisare che la segnalazione al gestore dei guasti Tiscali in atto è obbligatoria ed al contempo necessaria perché:

  • obbliga il gestore a prendere in carico la risoluzione del problema entro la tempistica stabilita nella Carta dei Servizi
  • ti garantirà un indennizzo economico nel caso in cui la risoluzione avvenga oltre i tempi previsti oppure non avvenga

Puoi reclamare con due diverse modalità:

  • inoltro di una prima segnalazione attraverso gli strumenti che ti mette a disposizione il Gestore
  • inviando un reclamo scritto

Come segnalare a Tiscali

Le procedure per inviare delle segnalazioni al Gestore sono diverse, le riportiamo di seguito:

  • Chiamare il call center al numero 130 per i privati e 192130 per le aziende, avendo cura di annotare giorno, ora e numero di operatore con cui hai parlato (contatti)
  • aprire un ticket di segnalazione nell’area riservata del sito dell’Operatore
  • inviare una comunicazione nelle pagine ufficiali dei social

Reclamo scritto: la nostra procedura consigliata

Nel caso del reclamo scritto – che è quello che noi raccomandiamo vivamente per la sua efficacia – procedi con il suo invio a mezzo di:

  • fax ai numeri dedicati 800910028 per i privati e 800910032 per le aziende
  • Pec
  • posta ordinaria presso Tiscali Italia S.p.a. Servizio Clienti, Sa Illetta, 09123 Cagliari

Il motivo di questa nostra raccomandazione sta nei seguenti vantaggi:

  • La possibilità di riassumere in un unico documento anche le precedenti segnalazioni effettuate
  • La data certa di invio del reclamo
  • L’avvio di una richiesta di indennizzo (che non è quello automatico che il gestore avrebbe dovuto corrisponderti) in una misura realmente calcolata sui disagi o danni subiti

Mancata risposta al reclamo

Il Gestore è tenuto a rispondere al reclamo, positivamente o negativamente, non oltre i 45 giorni così come pattuito nella Carta dei Servizi. Se non dovesse farlo o dovesse risponderti con un messaggio stereotipato (che non fornisce quindi una motivazione adeguata),  dovrà riconoscerti in rezione al guasto Tiscali che hai reclamato, un indennizzo economico. Detta somma viene calcolata nella misura di 2,5 € per ogni giorno di disservizio per i privati e in 5 € per al giorno per i servizi della tipologia business.

 

Affidati a noi e fai valere i tuoi diritti

Ti sei trovato a fare i conti con dei guasti Tiscali e hai contattato il call center senza riuscire a parlare con una persona fisica?

Oppure hai parlato con decine di operatori ma nessuno ti ha chiarito quale sia la natura del problema?

Allora non dovrai fare altro che chiedere il nostro intervento e ci occuperemo del tuo caso con professionalità. La nostra esperienza nel settore ci permette di trovare le soluzioni più adatte alla tua situazione, senza darti alcun pensiero e con garanzia di risultati.

Per farlo ti basterà seguire queste semplici istruzioni

  • ► 📥  Scarica il modulo di reclamo  📥 ◄;
  • Compilalo in tutte le sue parti e apponi data e firma;
  • Scansionalo e invialo al tuo Gestore, scegliendo una delle modalità indicate all’interno del modulo;
  • Inviacene copia – con la prova di invio – su: telecomunicazioni@unionedeiconsumatori.it;

Un nostro consulente analizzerà i problemi che hai segnalato e ti ricontatterà in breve tempo per comunicarti cosa è possibile fare per risolvere il tuo problema.

Per ricevere informazioni contattaci sul nostro form o invia un messaggio whatsapp al numero 370 1220734.

Se sei un nostro associato contattaci allo 091 6190601.


Per saperne di più

 

Guasti Tiscali e sospensione illegittima della linea telefonica

Ci sono casi in cui l’interruzione del servizio erogato – pur essendo questa in realtà una sospensione amministrativa – viene interpretata come come un guasto Tiscali.

In questa ipotesi, è necessario sapere che detta sospensione può essere legittima o illegittima.

È legittima quando il consumatore non è in regola con il pagamento delle fatture o quando l’Operatore telefonico ha avvisato il cliente con il giusto preavviso. In tutti gli altri casi sarà un’azione illegittima e il cliente ha diritto a richiedere un risarcimento. Trovi altre notizie utili a riguardo nell’articolo dedicato che ti invitiamo a leggere.

Nello specifico, la sospensione del servizio è da considerarsi illegittima quando:

  • il cliente non ha pagato soltanto una fattura
  • le fatture sono state regolarmente pagate, ma il Gestore non le ha contabilizzate
  • il cliente non è stato avvisato per iscritto della sospensione
  • l’importo delle fatture arrivate al cliente è maggiore di quanto pattuito al momento del contratto. In questo caso, motivandolo a Tiscali, il consumatore può cautelativamente effettuare un pagamento parziale riservandosi di pagare le spese extra addebitate solo dopo aver controllato e verificato la giusta cifra da pagare

 

Ritardo nella portabilità del numero

Questo caso riguarda e consegue una richiesta di migrazione di Operatore telefonico, anche se in realtà può anche riguardare l’attivazione di un nuovo contratto. Nella pratica avviene che, per uno scollamento tra i due Operatori (l’uno che cede il numero e l’altro che lo riceve) l’utente si ritrova senza servizio telefonico.

Quando la migrazione avviene ma il Gestore non ha rispettato i tempi previsti, il consumatore ha diritto ad un indennizzo per i ritardi subiti, calcolato in base ai giorni in cui è avvenuto il disguido.

Tale tipologia che parte dal ritardo nella portabilità del numero (clicca per approfondire) e può degenerare nella mancata migrazione, deve essere segnalata all’Operatore ricevente (detto recipient). Tutte le procedure descritte dovranno avvenire, per il cliente, in modo semplice e non oneroso

Ovviamente se dovessi avere problemi di portabilità ti consigliamo di fare reclamo al guasto Tiscali oggi più che mai, utilizzando i nostri moduli precompilati.