Devi fare un segnalazione guasto Wind Tre Infostrada per problemi alla linea o all’Adsl/Fibra?

Sei alle prese un’interruzione o un malfunzionamento del servizio che ti non ti rende impossibile effettuare chiamate o a connetterti?

Hai contattato il call center, ma il disservizio è ancora in atto?

Sei nel posto giusto! Siamo un’Associazione di Consumatori, specializzata in Telefonia e Pay TV, che affronta quotidianamente problemi come il tuo e che può aiutarti concretamente nella risoluzione.

Contattaci subito e i nostri esperti che potranno:

  • aiutarti a fare una segnalazione efficace
  • attivare provvedimenti di urgenza per risolvere il tuo guasto Wind
  • farti ottenere un risarcimento economico per i disagi subìto

Scopri cosa dicono di noi utenti che si sono già avvalsi del nostro supporto.

 

📝 CONTATTACI SUBITO!

 

Nella guida che segue scoprirai come quali sono i guasti Wind più frequenti e come avviare una segnalazione guasti Wind Tre Infostrada

 

 

Come verificare un guasto Wind – WindTre

Ancor prima di fare una segnalazione guasto Wind è bene che tu capisca esattamente se il problema che riguarda la linea voce o il servizio Internet dipende da un:

  • disservizio imputabile al Gestore, come nel caso di un guasto ripetitore Wind
  • malfunzionamento degli apparecchi o dei dispositivi interni

Procedi, dunque, ad una piccola verifica – fai da te – controllando che l’apparecchio telefonico e il modem funzionino correttamente e che non si tratti, pertanto, di un problema strumentale.

Prova anche ad effettuare una diagnostica dalle impostazioni di rete del tuo computer o a effettuare una verifica della tua connessione con il software gratuito Ne.Me.Sys. In questo modo, potrai capire se il guasto dipende dalla connessione altalenante.

Se tutti gli apparecchi in casa o nel tuo ufficio funzionano alla perfezione non ti rimane che effettuare una prima segnalazione del guasto Wind al servizio clienti secondo una delle modalità che dettaglieremo meglio nel paragrafo successivo.

Ovviamente, qualunque sia la modalità scelta, verifica che alla segnalazione segua l’intervento dei tecnici che dovrebbero risolvere il problema in pochi giorni.

 

Quando ottenere un indennizzo per guasto Wind

Purtroppo, essere alle prese con uno dei tanti disservizi del “Gestore arancione” non è poi così raro. Tra i tanti che ci vengono lamentati, ecco i più frequenti:

Qualsiasi guasto Wind comporta per il consumatore dei disagi materiali e immateriali e, ovviamente, le difficoltà aumentano se la linea interessata riguarda un’attività commerciale che si trova impossibilitata ad erogare correttamente i servizi ai propri clienti.

Se  riscontri almeno uno dei problemi elencati, ti anticipiamo sin d’ora che potrai ricevere un indennizzo economico per i disagi subìti. Da questi disagi infatti scaturiscono una serie di inadempienze del Gestore che – in tal modo – si ritrova ad aver violato precisi obblighi, sottoscritti nella Carta dei Servizi in favore dei propri clienti.

La Compagnia è quindi tenuta ad erogare degli indennizzi all’utente in caso di guasto o di disservizio come di seguito elencati:

DisservizioFissoMobile
Irregolare funzionamento dei servizi base5,00 € al giorno (max 100 €)10 € forfettario
Malfunzionamento del servizio (irregolarità o discontinuità)1,50 € al giorno (max 10 gg)10 euro (forfettari)

I predetti indennizzi automatici sono aumentati di un terzo nel caso di servizio Internet su banda ultra-larga e del doppio in caso di disservizio su utenze business, oggetto di contratto per adesione.

 

Come fare una segnalazione guasti Wind Infostrada

In caso di problemi o disservizi, fare una segnalazione guasto Wind è fondamentale perché avvisare il Gestore di quanto sta avvenendo, ma lo si mette in condizione di poter agire e quindi risolvere la criticità in atto.

La prima segnalazione può essere effettuata attraverso i contatti Wind Infostrada, ovvero chiamando il numero al 159 (per i privati e professional) o 1928 (per i business).

Puoi anche aprire un ticket di segnalazione sul portale del Gestore, trami app “My Wind” o inviare un messaggio sulle pagine Facebook e Twitter ufficiali

Abbia cura di prendere nota del nome dell’operatore che l’ha presa in carico e dell’orario della chiamata e effettuare degli screenshot delle conversazioni.

Non sempre però questo iter di segnalazione del guasto Wind – WindTre volge a buon fine.

Noi di Unione dei Consumatori infatti, per dare maggiore forza alle tue richieste, ti consigliamo di inoltrare un reclamo in forma scritta i questa modalità:

Per i clienti consumer e professional:

  • Raccomandata A/R presso CD MILANO RECAPITO BAGGIO Casella Postale 159 20152 Milano (MI)
  • PEC all’indirizzo servizioclienti159@pec.windtre.it

Per i clienti business:

  • Raccomandata A/R presso Wind  Tre S.p.A. – Servizio Clienti 1928 – Casella Postale n. 14155, Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano
  • Raccomandata A/R presso Wind Tre S.p.A. Casella postale 133 00173 Roma Cinecittà
  • Pec agli indirizzi CustomerCareWindTreBusiness@pec.windtre.it – servizioclienti139@pec.windtre

Ciò ti consentirà di raggruppare tutte le segnalazioni fatte nel tempo, avere una data certa relativa alla documentazione di reclamo e avviare una richiesta di indennizzo, a titolo di risarcimento economico.

Inoltre, Wind avrà l’obbligo di risponderti entro 45 giorni dall’invio. Se non dovesse farlo ti dovrà indennizzare per ogni giorno di inadempienza.

Pertanto, per procedere, segui queste semplici indicazioni e scarica il nostro:

📥 RECLAMO WIND – WINDTRE
per Business e Privati

Compilalo e invialo al Gestore secondo una delle modalità indicate al suo interno.

Inviane una copia su telecomunicazioni@unionedeiconsumatori.it e comunicaci ogni informazione relativa ai tuoi guasti Wind.

Verrai ricontattato in breve tempo da un nostro consulente che ti indicherà cosa è possibile fare e ti seguirà passo passo nella procedura di indennizzo economico in tuo favore.

 

Richiedici Assistenza

Pensavi bastasse segnalare il problema al Gestore per porre fine al guasto Wind in corso?

Purtroppo, la condizione di guasto può protrarsi anche per parecchi giorni, se non addirttura per settimane o mesi.

Nel caso in cui la tua sia un’utenza business, le conseguenze potrebbero anche essere molto più gravi, con ripercussioni sulla tua attività in termini economici.

E allora, cosa fare in questi casi? Affidati a Unione dei consumatori!

Siamo un’associazione, esperta nel settore della telefonia e che al suo interno ha consulenti, che quotidianamente gestiscono segnalazioni per guasti Wind e per disservizi telefonici in genere

Contattaci subito e potremo:

  • analizzerare il tuo caso e darti tutte le informazioni di cui necessiti
  • aiutarti  scrivere la tua segnalazione guasto Wind controllando che contenga le informazioni veramente importanti
  • offrirti il nostro servizio gratuito di invio del reclamo tramite fax e pec
  • quantificare l’indennizzo economico a cui hai diritto, a causa dei guasti Wind

Inoltre, se il Gestore dovesse rimanere sordo alle tue richieste, ci occuperemo interamente della controversia:

  • in caso di sospensione del servizio, inoltrando presso l’Agcom e per tuo conto la richiesta di ripristino del servizio
  • prendendoci carico della redazione delle memorie, del deposito dell’istanza e della sua trattazione (udienze ed eventuali rinvii) presso i Co.Re.Com. su conciliaweb
  • facendoti riconoscere quanto ti è realmente dovuto, ossia gli indennizzi economici che ti spettano per i disagi subìti

📝 CONTATTACI SUBITO!

Un nostro consulente ti ricontatterà per seguirti passo passo e indicarti come risolvere il tuo guasto Wind.

 


 

Per saperne di più

 

La mancata risposta ai reclami

Anzitutto, devi sapere che, per legge, il Gestore ha un duplice obbligo: quello di attivarsi in tempi brevi per la risoluzione del problema segnalato e di rispondere al tuo reclamo entro 45 giorni.

Non sempre questo avviene, probabilmente perché l’Operatore pensa che l’utente non sia sufficientemente informato per andare a fondo e reclamare i propri diritti.

Puoi cambiare le cose e far valere i tuoi diritti: hai la legge dalla tua parte.

Quindi, se vuoi ottenere un risarcimento per guasto alla Wind effettua un reclamo scritto e avvaliti del nostro supporto.

 

Cosa prevede la Carta dei servizi

In caso di disservizi e disagi dovuti ai guasti Wind, è possibile consultare una specifica Carta dei servizi che ogni Gestore è tenuto a offrire ai propri clienti.

Nella Carta dei servizi, infatti, vengono indicati sia gli obblighi che l’Operatore ha nei confronti di chi ha sottoscritto un contratto per un servizio, sia le tempistiche per la risoluzione dei problemi.

È una questione di trasparenza.

Ma tutti i Gestori rispettano quanto scritto nella propria Carta?

In realtà, nonostante la legge sia chiara al riguardo, non sempre i Gestori assolvono ai propri obblighi e garantiscono ai propri clienti quanto messo sul contratto, nero su bianco.

I consumatori, per fortuna, hanno il coltello dalla parte del manico in quanto la legge offre loro garanzie e tutele che superano la volontà degli Operatori in mala fede.

È proprio qui che il nostro intervento diventa determinante!

Se il Gestore telefonico non adempie ai propri obblighi o non risponde a un reclamo, ha il dovere di corrispondere un indennizzo al cliente che subìsce disagi o danni economici.

A tal proposito, teniamo a ricordarti che la nostra azione presso l’Autorità (Corecom/Agcom) ti consentirà di ottenere un indennizzo economico più elevato rispetto a quello previsto nella Carta dei Servizi della Wind.