Reclamo Sky ☎ dove inviarlo e come fare per risolvere il problema e farsi indennizzare

Hai bisogno di inviare un reclamo Sky per un malfunzionamento o perché rilevi difficoltà nella ricezione dei canali?

Stai riscontrando problemi di fatturazione, Sky HD non funziona o ti sono stati attivati servizi non richiesti?

Se di fronte a un disservizio Sky hai protestato e nessuno ti ha risposto o ha risolto il problema, sei proprio nel posto giusto. Siamo un’Associazione specializzata in Telefonia e Pay-Tv e possiamo occuparci del tuo caso con competenza ed esperienza.

Leggi le testimonianze di chi ha già risolto il problema, scegliendo di affidarsi a noi!

 

CONTATTACI SUBITO!

 

Ecco cosa faremo per te: siamo un’Associazione di Consumatori che può aiutarti concretamente, facendo la differenza tra l’agire da soli ed essere rappresentati.

Ti seguiremo in tutto il percorso che ti porterà ad avere ragione delle tue lamentele: dalla prima azione che consiste nell’inviare un reclamo a Sky (puoi scaricare il modulo fac-simile, in fondo alla pagina) alle modalità per inviarlo correttamente e fino alla risoluzione del disagio.

Entrando a far parte della nostra organizzazione beneficerai dei vantaggi riservati ai soci:

  • ti daremo tutte le informazioni di cui necessiti
  • ti aiuteremo a redigere correttamente il tuo reclamo Sky per essere certi che contenga le informazioni importanti
  • potrai avvalerti del nostro servizio di invio fax e pec gratuito
  • analizzeremo il tuo caso (prima o dopo l’invio del reclamo) per verificarne l’assistibilità nella eventuale fase di contenzioso

Ed inoltre, se ci affiderai il caso:

  • in presenza di una sospensione del servizio, ci attiveremo per il ripristino urgente
  • se Sky non dovesse rispondere alle tue richieste, ti assisteremo nella complessa fase della conciliazione (dalla redazione delle memorie, al deposito dell’istanza e alla sua trattazione presso i Co.Re.Com. su conciliaweb)
  • ti faremo ottenere i rimborsi negati e gli indennizzi che ti sono dovuti per i disagi subìti
  • ci occuperemo di tutto, sgravandoti da ogni pensiero e senza costi a tuo carico.

 

 

Come fare un reclamo a Sky

Reclamare è obbligatorio perché mette il Gestore a conoscenza del problema.

Se non lo fai, Sky non ha il dovere di intervenire per risolverlo e tu perderai il diritto ad essere risarcito (indennizzo economico) per il disagio subìto.

Puoi reclamare a Sky in vari modi:

  • aprendo una segnalazione, secondo i canali indicati dallo stesso Gestore
  • inviando il nostro modulo di reclamo scritto
  • affidandoti ai nostri qualificati consigli

 

Il reclamo Sky in forma scritta

Come anticipato, noi di Unione dei Consumatori ti raccomandiamo di fare un reclamo Sky in forma scritta in quanto questa modalità:

  • mette a conoscenza il Gestore del problema e lo obbliga a prenderlo in carico
  • ne certificata incontestabilmente la data di invio e di ricezione
  • ricostruisce correttamente i fatti avvenuti
  • raggruppa eventuali altre segnalazioni fatte
  • avvia la richiesta di un equo indennizzo

In questa modalità, per reclamare a Sky potrai via:

  • Fax al numero 027610107
  • PEC su servizioclientisky@pec.skytv.it
  • Raccomandata A/R all’Ufficio Reclami Sky sulla Casella Postale 13057 – 20141 Milano

 

RICORDA
Un reclamo in forma scritta può sostituirsi direttamente alla prima segnalazione al Gestore o integrarla successivamente per rafforzare la richiesta già fatta. Sky, secondo quanto stabilito dalla Carta dei Servizi, dovrà risponderti entro 45 giorni

 

A questo punto, puoi:

  • scaricare il

📥 RECLAMO SKY
per Business e Privati

  • Invialo al servizio Clienti
  • inviacene copia su  telecomunicazioni@unionedeiconsumatori.it .
  • Descrivici dettagliatamente il problema

Valuteremo il tuo caso e a quanto ammonta l’indennizzo economico che ti spetta per il disagio subìto.

 

Chiedi il nostro supporto

e saremo al tuo fianco!

📝 CONTATTACI SUBITO!

Un nostro operatore darà ascolto alle tue richieste e ti fornirà le informazioni di cui hai bisogno.


 

Per saperne di più

La mancata risposta ai reclami Sky

Come già detto, reclamare al Gestore non solo è indispensabile ma è anche un tuo preciso dovere!

Infatti, l’0nere di reclamare nasce dalla necessità di comunicare il disservizio al Gestore che in tal modo lo prende in carico per risolverlo in tempi brevi.

Allo stesso modo, l’Operatore telefonico ha il dovere di dare una risposta al reclamo ricevuto.

Se per qualche motivo, dall’Ufficio reclami Sky non dovessero risponderti oppure dovessero farlo:

  • in ritardo, oltre i 45 giorni previsti;
  • con un messaggio stereotipato o insufficiente nella motivazione

l’Operatore dovrà riconoscerti un risarcimento economico relativo ai giorni di ritardo.

 

I contatti del Gestore

Se sei alle prese con un disservizio Sky – in alternativa al nostro reclamo scritto – puoi anche reclamare contro Sky attraverso:

Una telefonata a Sky

Potrai chiamare il numero 02917171, prendendo nota del codice operatore con cui hai parlato.

L'Area clienti e o la chat ufficiale

Potrai aprire un ticket di assistenza, nell’area clienti o comunicare attraverso la chat ufficiale, conservando gli screenshot delle conversazioni

La pagina Facebook

la pagina FB ufficiale, della quale avrai cura conservare lo screenshot