Le vecchie banconote in lire sono convertibili in valuta corrente non oltre il limite del 28 gennaio del corrente anno

La Banca d’Italia può convertire le Banconote in Lire ancora in possessodei cittadini fino alla data del 28 Gennaio dell’Anno 2016, decorso questo termine il valore delle banconote in oggetto verrà irreparabilmente perduto.

In ogni caso, per coloro che saranno in grado di documentare di avere richiesto la conversione del denaro in Lire tra la data del 06/12/2011 e quella del 28/02/2012 specificando nella richiesta suddetta l’importo, la conversione potrà essere agevolmente effettuata in qualunque Filiale della Banca d’Italia.