Innovativa possibilità per artigiani e professionisti di compensare i debiti con la Pubblica Amministrazione.

Nella Legge di Stabilità del 2016 è contenuta una norma estremamente favorevole per i Titolari di Partita IVA.

Infatti, eventuali Crediti dovuti dalla Pubblica Amministrazione, sono compensabili nel caso di Pendenze Debitorie con l’Agente di Riscossione (EQUITALIA).

Assodato che il Soggetto Debitore debba essere, per vincolo, un’Amministrazione Pubblica – quindi Regioni, Provincie, Comuni, Istituzioni Universitarie ed Aziende del Servizio Sanitario Nazionale – i Crediti Compensabili, ovvero quelli che concernono pagamenti in eccesso effettuati dai titolari di partita IVA,  riguardano sia le Passività Contratte a Titolo di Imposte e Tasse, sia le Passività contratte a Titolo di Contributi Previdenziali ed Assistenziali.