Oneri estremamente pesanti gravano sui proprietari nel caso, attualmente ricorrente, di morosita’

Per i Proprietari di Immobili che malaguratamente si imbattono in situazioni di Morosità non si prospettano tempi aurei.

Da uno studio reso noto dall’Osservatorio di AFFITTO SICURO si evince infatti che, considerando un tempo medio  non inferiore a un anno per giungere all’Esecuzione dello Sfratto per Morosità, l’esborso  gravante sugli sventurati proprietari ammonta – calcolando il mancato percepimento dei Canoni di Locazione e le Spese Legali – ad una somma mediamente non inferiore ai 10.000,00EURO.