Il tuo Gestore ha emesso una penale cambio Operatore telefonico che credi sia non dovuta?

Oppure hai intenzione di cambiare Compagnia Telefonica, ma non sai cosa comporta?

Le regole rispetto a questa tematica sono state recentemente modificate dall’Agcom a causa del comportamento scorretto che i Gestori portavano avanti ai danni degli utenti.

Noi di Unione dei Consumatori, associazione specializzata in telefonia e Pay-Tv, gestiamo con successo centinaia di casi simili e sappiamo come risolvere il problema in breve tempo.

Contattaci subito e potremo aiutarti a:

  • capire perchè hai ricevuto la penale per cambio Gestore telefonico fisso / mobile
  • scrivere un reclamo efficace al Gestore
  • evitare di pagare le penali
  • ottenere un risarcimento economico per i disagi subiti

Scopri cosa dicono di noi altri utenti che lo hanno già usufruito dei nostri servizi:

 

📝 CONTATTACI SUBITO!

 

 

Vediamo quando si verificano la penali per cambio operatore e come fare per ottenere giustizia.

 

La normativa sulla penale cambio Operatore telefonico

Grazie all’intervento dell’Agcom (Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni) che nel 2018 ha emesso la delibera 204/18/CONS, sono state modificate le norme inerenti il recesso, i relativi costi e la regolamentazione a tutela dell’utente.

La normativa pertanto regola anche la portabilità, il trasloco e la penale cambio Operatore. Le stesse regole valgono per il servizio voce, per Internet e anche per le Pay-Tv.

In pratica, sono stati introdotti:

  • un tetto per i costi di disattivazione
  • la portabilità del credito residuo
  • delle regole per la scontistica
  • la liberalizzazione del pagamento a rate

 

Penale per cambio Operatore mobile

In linea generale, la portabilità da un Operatore all’altro nel settore mobile è completamente gratuito, anche se possono esserci delle voci di spesa differenti come gli smartphone o altri dispositivi se sono stati acquistati a rate. In questo caso, potrai decidere se continuare il pagamento frazionato o pagare tutto in un’unica soluzione.

Se decidi di esercitare il diritto di recesso in anticipo rispetto al tempo minimo di permanenza previsto – in genere tra i 24 e i 30 mesi – dovrai pagare i mesi rimanenti anche se non usufruisci del servizio.

Un’altra voce di spesa che può presentarsi è quella delle promozioni specifiche che scontano il canone di attivazione e non dovrà essere pagato per intero solo se decidi di restare con lo stesso Gestore per un determinato periodo di tempo.

Per tutti questo motivi, prima di richiedere la migrazione ad altro Gestore, ti consigliamo di controllare bene il tuo contratto oppure chiedere informazioni in merito al call center.

 

Penale per cambio Gestore telefonico fisso

Quando si tratta di linea fissa, invece, ci sono le spese di disattivazione che rendono il passaggio ad altro Operatore più oneroso rispetto alla linea mobile.

Anche in questo caso, però, generalmente le Compagnie telefoniche impongono su Adsl e Fibra ottica una permanenza minima di 24 mesi. Alla scadenza, dunque, sarà possibile effettuare il la migrazione senza pagare penali per cambio Operatore.

In tutti i casi, il costo di recesso di un contratto non potrà essere superiore al canone mensile da te pagato e gli sconti del quale hai usufruito non potranno essere restituiti al Gestore.

I costi di disattivazione variano molto da una Compagnia all’altra, riportiamo di seguito quelli dei principali Gestori italiani:

  • Tim: 5 euro il trasloco, 30 euro per la cessazione della linea
  • Vodafone: 28 euro sia per il trasloco che per la cessazione della linea
  • WindTre, Fastweb e Tiscali: sia in caso di trasloco che di cessazione il costo della disattivazione è pari ad una mensilità del canone.

 

Come inviare un reclamo per penale cambio Operatore

Se dovessero addebitarti dei costi extra oppure una penale per cambio Operatore telefonico non dovuta è necessario reclamare.

Una prima segnalazione può essere inviata chiamando il call center, scrivendo sul sito ufficiale o sulle pagine social del Gestore.

Noi di Unione dei Consumatori consigliamo, però, di inviare un reclamo in forma scritta perché fornisce la data certa dell’avvenuto reclamo, ti permette di scrivere nel dettaglio la tua problematica e formulare una richiesta di risarcimento o rimborso.

Il reclamo può essere inviato tramite Pec, Fax o Raccomandata A/R.

Una volta ricevuto, il Gestore ha 45 giorni di tempo per rispondere in maniera adeguata e per iscritto, altrimenti dovrà corrisponderti anche un indennizzo per la mancata risposta al reclamo.

A questo punto, per avviare la tua contestazione, scarica il nostro:

📥 MODULO DI RECLAMO
per tutti gli Operatori

  • compilalo e invialo al Gestore secondo le modalità indicate
  • inviane copia a telecomunicazioni@unionedeiconsumatori.it
  • descrivici dettagliatamente il problema

I nostri avvocati valuteranno subito il tuo caso e sarai ricontattato per comunicarti come possiamo aiutarti con la penale cambio Gestore telefonico.

 

Richiedici assistenza

Quando ti viene addebitata una penale cambio Operatore, risolvere la questione in autonomia con le Compagnie telefoniche è davvero complicato perché ti vai scontrare con gli avvocati dei colossi della telefonia.

Proprio per questo ci siamo noi di Unione dei Consumatori, che, grazie ai nostri professionisti, potremo ti aiutarti a risolvere il problema in breve tempo.

Contattaci e richiedi una valutazione del caso:

  • riceverai le informazioni di cui necessiti
  • ti aiuteremo a scrivere un reclamo efficace, che contenga le informazioni veramente importanti
  • potrai avvalerti del nostro servizio gratutio di invio del reclamo tramite fax e pec
  • quantificheremo l’indennizzo economico a cui hai diritto

Inoltre, se il Gestore dovesse rimanere indifferente alle tue richieste o lamentele:

  • nei casi di sospensione del servizio, ci attiveremo per il ripristino urgente
  • ci occuperemo interamente del contenzioso relativo al caso (dalla redazione delle memorie al deposito dell’istanza, alla sua trattazione presso i Co.Re.Com.- compresi i frequenti rinvii – su conciliaweb) sgravandoti da ogni pensiero
  • ti faremo ottenere il rimborso delle penali e il risarcimento economico che ti è dovuto per il disagio subito

📝 CONTATTACI SUBITO!

Valuteremo subito il tuo caso e ti ricontatteremo per comunicarti come possiamo aiutarti con le penali per cambio operatore