Recedere anticipatamente dal contratto Vodafone senza pagare penale (per rete fissa, mobile o fibra) è un tuo sacrosanto diritto!

Siamo un’associazione di consumatori e siamo qui per aiutarti gratuitamente a:

  • recedere da Vodafone, senza pagare penale
  • non pagarla (se hai fatto recesso e ti è stata richiesta)
  • ottenerne il rimborso se ti è stata addebitata.

 

INDICE

Il recesso anticipato Vodafone e i diritti dei consumatori

Recedere dal contratto Vodafone è sempre possibile prima della sua scadenza naturale!

A stabilirlo è la legge Bersani del 2/4/2007 n. 40 (ex decreto Bersani n.7 del 31/1/2007) che ha introdotto i seguenti principi:

  • il contratto non può avere una durata superiore ai 24 mesi (salvo rinnovo)
  • vengono espressamente vietate le penali per la cessazione anticipata

Inoltre, l’ultima bolletta può contenere soltanto il corrispettivo per i costi di disattivazione (realmente sostenuti per la chiusura e che ammontano a circa 30€) e la fatturazione relativa agli ultimi 30 giorni.

 

Ricorda!

La legge n. 124 del 2017 (c.d. Legge Concorrenza) stabilisce che eventuali costi per il recesso anticipato devono essere “commisurati al valore del contratto”, “equi e proporzionati alla durata residua della promozione offerta”.

L’Agcom con  delibera nr. 204/18/CONS del 21/05/2018, ha confermato quanto sancito dalla Bersani, con l’aggiunta dell’esenzione dei costi di disattivazione in caso di migrazione (perché computati dal nuovo operatore nei costi di attivazione).

 

Qualunque sia il motivo per cui hai disdetto Vodafone in anticipo (guasti, disservizi, addebiti per servizi mai richiesti, ritardi nella portabilità, errori di fatturazione o per libera scelta) ti confermiamo che è tuo diritto recedere senza pagare penali e in qualsiasi momento.

Quindi il consumatore è al riparo da penali o costi non dovuti?

Niente affatto…

 

Le penali Vodafone per recesso anticipato

Ecco come Vodafone aggira la Legge Bersani!

In pratica la compagnia continua ad applicare penali illegittime gonfiando i costi di disattivazione o camuffando gli importi richiesti sotto le voci “contributo di disattivazione”, “costi di disattivazione”, “importo per dismissione”, “costo per attività di migrazione”, “costo disattivazione linea”, restituzione degli sconti precedentemente applicati, ecc…

Questo confonde l’utente, che crede si tratti di costi dovuti!

ATTENZIONE: potresti pure ritrovarti nella bolletta/fattura di chiusura dei servizi non richiesti (come Vodafone Ready), rate del modem non dovute o maxi-rate per acquisti strumentali a rate.

Se ti ritrovi in una (o più) di queste situazioni vuol dire che ti sono state applicate penali illegittime esplicite (penale Vodafone Casa per recesso anticipato è una di queste) o mascherate.

 

Nota bene!

Il termine recesso anticipato Vodafone viene spesso confuso con quello di disdetta, perché entrambi comportano più o meno gli stessi effetti per il cliente.

 

Come ti aiutiamo a non pagare la penale Vodafone

Siamo un’associazione di consumatori (come te!) e da oltre 10 anni rappresentiamo i più deboli, lottando contro i colossi della Telefonia.

A differenza dei gestori, noi siamo qui per ascoltare le tue legittime(!) lamentele e sgravarti da ogni preoccupazione, perché pensiamo a tutto noi.

Con passione e competenza ci mettiamo la faccia per aiutarti, facendoti ottenere:

  • l’annullamento della penale richiesta
  • il rimborso delle somme prelevate indebitamente.

Ti offriamo assistenza qualificata con avvocati specializzati in Telefonia, che ti terranno aggiornato sull’avanzamento della pratica e che lavoreranno gratuitamente per te (vedi il documento che lo certifica).

Leggi sotto le esperienze di chi, prima di te, si è affidato a noi per risolvere il tuo stesso problema.

Compila il form di contatto e non sarai più solo a lottare contro la Vodafone!