La linea fissa non funziona? Si sente spesso un fastidioso fruscio durante le telefonate o cade spesso la linea? Sarà capitato a tanti utenti di dover tenere i nervi ben saldi per problemi linea Tim per i quali non è stato possibile ottenere un risarcimento e comunque pervenire alla risoluzione del problema.

Problemi linea Tim: passo dopo passo verso l’individuazione del problema

Non tutti sanno che, nonostante i troppi silenzi da parte del gestore telefonico, in ogni caso, è opportuno far sentire la propria voce con un reclamo Tim fisso. Ma cosa è bene sapere prima di procedere?

Dopo aver fatto un gran respiro, il primo passo da compiere è quello di cercare di comprendere la situazione. Se solo uno dei telefoni all’interno dell’abitazione non funziona, bisogna fare la prova del nove e collegare il telefono a un’altra presa. Se il problema si annulla, evidentemente il cavo o il telefono – se non entrambi – sono difettosi. Viceversa, potrebbe trattarsi di problemi linea Tim.

Una volta che ci si è resi un po’ conto di quale potrebbe essere la natura del guasto, è opportuno isolare il problema sezionando la linea telefonica in varie parti: testandole singolarmente, sarà più facile cercare di capire qual è il problema.

Per mettersi al sicuro da ogni dimenticanza, è buona prassi stilare un elenco di tutti i dispositivi connessi alla rete telefonica. Può capitare infatti che il disagio sia dovuto a un guasto o un malfunzionamento di un dispositivo di cui ci si era dimenticati.

Problemi linea Tim: potrebbe trattarsi di nubifragi, infiltrazioni o umidità

Se nessun telefono funziona, è possibile provare a scollegare segreteria telefonica, fax, modem del computer e ricevitore satellitare o via cavo. Attenzione a non allarmarsi se il telefono cessa di funzionare dopo un temporale o un nubifragio: è possibile che ci sia stato uno sbalzo di tensione dovuto a un fulmine che ha colpito la linea telefonica.

Potrebbe anche trattarsi di un problema al cavo telefonico o al connettore: in presenza di acqua o umidità in qualsiasi connettore telefonico di casa, potrebbero corrodersi i fili e mandare in cortocircuito l’intera linea telefonica, rendendo inutilizzabili i vari dispositivi. O ancora, i problemi linea Tim potrebbero essere dovuti al collegamento errato di fili o connettori.

Che si tratti di umidità, nubifragi o collegamenti malfatti poco importa. In tutti questi casi, il consumatore ha il diritto di chiedere con un reclamo Tim fisso un risarcimento per il danno subìto oltre alla risoluzione del guasto.

Problemi linea Tim: fai valere i tuoi diritti con Unione dei Consumatori

Per far valere i propri diritti e ottenere la risoluzione dei problemi linea Tim, il primo passo da fare è sempre quello di inoltrare reclamo scritto al Gestore.

Per avvalerti del supporto di Unione dei Consumatori e della sua assistenza a costo zero, scarica il modulo di reclamo sul sito, compilalo in tutte le sue parti e – dopo averlo trasmesso al tuo Gestore – inviarne copia del tuo reclamo Tim fisso all’associazione. Promuoveremo nel tuo interesse una azione di risarcimento economico (c.d. indennizzo) per i disagi subìti, nei confronti della Compagnìa.

Per ulteriori informazioni contattaci ai numeri 091 6190601 – 370 1220734 (anche whatsapp), oppure invia un messaggio sul nostro form: un nostro consulente ti ricontatterà in breve tempo.