Disagi aerei

Disagi aerei

Disagi con la compagnia aerea? Il tuo volo ha subito un ritardo? ti hanno negato l’imbarco per overbooking? Ti hanno danneggiato o smarrito il bagaglio? Possiamo aiutarti!


DISAGI AEREI

 Se, negli ultimi tre anni ti è capitato che:

  • il tuo volo è arrivato in ritardo o è stato cancellato;
  • ti hanno negato l’imbarco per overbooking;
  • hanno danneggiato o smarrito il tuo bagaglio;
  • il bagaglio è stato consegnato in ritardo;
  • non sei riuscito a chiedere il rimborso del biglietto aereo;
  • hai subito un danno ulteriore rispetto a quello risarcito dalla Compagnia aerea,

 

I diritti dei passeggero

La Convenzione di Montreal regola i diritti dei passeggeri e stabilisce le responsabilità derivanti dal trasporto da parte dei vettori aerei, di persone, bagagli o beni.

Risarcimenti e tutele

In caso di volo in ritardo, cancellato, o overbooking (sovraprenotazione) è previsto un indennizzo compreso tra € 250,00 e € 600,00 per passeggero (l’ammontare cambia in base alla destinazione del volo e del ritardo totale rispetto alla destinazione finale).
Le Compagnie, inoltre, sono responsabili dei danni arrecati ai passeggeri e ai loro oggetti e pertanto sono tenute a:

  • fornire pasti, bevande e telefonate gratuite durante il periodo di attesa;
  • garantire sistemazione gratuita in albergo, nel caso siano necessari più pernottamenti;
  • assicurare il trasporto dall’aeroporto all’albergo e viceversa;
  • offrire un volo alternativo verso la destinazione finale.

 

COSA POSSIAMO FARE PER TE

Unione dei Consumatori, grazie ai suoi avvocati e professionisti specializzati, ti fornisce consulenza avviando gratuitamente lo studio e la fattibilità del risarcimento. Inoltre ti assiste per ottenere il giusto indennizzo. Se non lo ottieni, l’assistenza è gratuita.

Abbiamo quindi deciso di lanciare una campagna nazionale in materia di disagi Aerei per difendere i consumatori e ottenere un risarcimento commisurato alla tipologia del danno subito.

La tessera avrà il costo simbolico di € 1,00 per tutto l’anno solare. Iscriviti, e avrai diritto a una consulenza gratuita da parte dei nostri esperti che ti consentirà di essere informato sui tuoi diritti

Quali sono i documenti che servono

Tutti i documenti che possano attestare un eventuale disservizio, come la copia del biglietto aereo, fotografie del bagaglio danneggiato, tutti gli scontrini, le ricevute e le fatture degli articoli di prima necessità.
Dovrai inoltre avere copia della tuo codice fiscale e della tua carta d’identità.
Ecco come effettuare l’iscrizione online! Se invece vuoi avere maggiori delucidazioni contattaci per un consulenza gratuita o cerca la Sede più vicina!

Close