Reclami Tim – Telecom ☎ come inviarli | a chi inviarli | risoluzione del problema | risarcimento economico.

Vuoi sapere come fare un reclamo Tim – Telecom che faccia valere le tue ragioni in modo veramente efficace?

Sei nel posto giusto, perché sappiamo bene cosa lamenti a un Gestore che – solo per fare degli esempi – fattura cifre non dovute, ritarda la portabilità, richiede illegittime penali per recesso o non risolve i guasti alla linea.

In questo articolo non solo ti forniremo il modulo (così detta lettera reclamo Tim – Telecom) che cerchi, ma ti indicheremo:

Contattaci e ti daremo ogni consiglio utile, potremo studiare il tuo caso e – se lo vorrai – occuparci interamente del tuo problema.

 

 

Dove inviare la lettera per reclami Tim – Telecom

Prima di procedere al download del modulo di reclamo, vediamo innanzitutto a quali indirizzi Tim è possibile inviarlo.

Contattare tramite email Tim

Puoi scegliere sia la mail ordinaria scrivendo a caringservizioclienti@telecomitalia.it, sia la posta elettronica certificata. Quest’ultima protegge i documenti e ti rilascia una ricevuta valida da esibire come prova in caso di contenzioso con la Compagnia. L’indirizzo Pec di Tim è telecomitalia@pec.telecomitalia.it.

Contattare tramite fax Tim

Puoi inviare il tuo modulo di reclamo anche attraverso il numero fax Tim 800.000.187 per i privati della linea fissa e all’800.600.119 per i privati della linea mobile. Il numero fax Tim business è invece l’800.000.191.

Inviare una raccomandata a Tim

Se preferisci invece il cartaceo al digitale, hai la possibilità di inviare il tuo reclamo a Tim tramite una raccomandata con ricevuta di ritorno, diretta all’Ufficio reclami Tim – Telecom, all’indirizzo:

    • Telecom Italia S.p.A – Servizio Assistenza Clienti – Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (RM) – per i clienti della linea fissa
    • Tim Servizio Clienti – Casella Postale 555 – 00054 Fiumicino (RM) – per i privati della linea mobile
    • Telecom Italia S.p.A – Servizio Clienti Business – Casella Postale 456 – 00054 Fiumicino (RM)  – per tutti i business

Spedire il reclamo per posta

Infine, sempre per gli amanti del vecchio cartaceo, il Gestore fornisce il suo indirizzo postale al quale mandare la tua segnalazione in forma scritta con i relativi documenti: TIM Servizio Clienti – Casella Postale 555 – 00054 Fiumicino (RM).

 

Scarica il tuo modulo per reclami Tim – Telecom Italia

Il reclamo scritto è senz’altro la forma più efficace (se non l’unica), per far valere le proprie ragioni davanti a un Gestore inadempiente.

Ciò perché, essendo questo in forma scritta, nel caso di contenzioso ti consentirà di:

  1. ricostruire correttamente i fatti avvenuti e quindi ottenere un equo indennizzo;
  2. dare prova della lamentela fatta al Gestore;
  3. certificare la data di invio del reclamo.

 

Scarica il tuo Reclamo Telecom | Tim – Generico | 📥

 

Come compilare i reclami Tim – Telecom

Utilizzare i nostri moduli precompilati ti consentirà di comporre efficacemente i tuoi reclami Tim – Telecom senza commettere errori,inserendo tutte le informazioni importanti, in pochi minuti.

Non dimenticare di inserire le tue generalità, il tuo codice cliente e i tuoi contatti.

Compila il reclamo in modo chiaro: descrivi il problema, parlando solo di ciò che è strettamente pertinente. Avanza una richiesta congrua, e invita Tim a darti una risposta entro 45 giorni. Infine inserisci data, luogo e firma.

Puoi leggere a questo link la nostra guida su come scrivere un reclamo Tim.

Contattandoci via chat, con il form di contatto o via WhatsApp puoi chiedere un aiuto a compilare il modulo. In questo modo ti assicuri di non dimenticare elementi importanti o integrare i documenti necessari.

 

Reclami Tim – Telecom: perché affidarti a noi

Dopo aver inviato la tua lettera reclamo Tim – Telecom Italia, puoi chiedere il nostro aiuto inviandone una copia a telecomunicazioni@unionedeiconsumatori.it.

In attesa di una risposta dall’ufficio reclami Telecom – Tim potremo valutare – in base alla normativa vigente – se hai diritto a un risarcimento economico. Interverremo in tuo sostegno per accelerare la risoluzione del problema, anche avviando procedimenti d’urgenza.

Come Associazione di Consumatori, daremo voce alle tue richieste inascoltate, attraverso:

  • l’azione di consulenti esperti, in grado di fare la differenza tra l’agire da soli ed essere rappresentati;
  • il deposito delle istanze presso i Co.Re.Com. e AGCOM per la trattazione del tuo problema;
  • la presa in carico del procedimento in eventuale fase di conciliazione su ConciliaWeb.

Il tutto, senza costi vivi a tuo carico.

Meritiamo la tua fiducia perché vantiamo tantissime controversie chiuse con successo in sede stragiudiziale (conciliazione) e sono numerose le testimonianze dirette di chi ha scelto di affidarsi a noi.

 

La segnalazione a Tim secondo le indicazioni del Gestore

Se vuoi segnalare immediatamente un disservizio a Tim – Telecom, puoi sempre utilizzare uno dei canali indicati dal Gestore. Dobbiamo avvertirti, però, che questi si dimostrano poco efficaci.

Chiamare il numero verde Tim

Il modo più diretto per comunicare con il Gestore è chiamare il call center attraverso il numero verde Tim fisso 187, il numero verde Tim Mobile 119 per i privati e il 191 per i business. La chiamata è gratuita per tutte le tipologie di clienti Tim. Il servizio di assistenza è disponibile tutti i giorni dalle 7.00 alle 22.30.

Area Clienti e App Tim

È possibile contattare Tim tramite sito (clicca qui) accedendo con le credenziali del proprio account MyTim. Sul sito c’è anche al servizio Tim Chat per parlare con un bot. L’applicazione mobile MyTim invece deve essere scaricata sul tuo smartphone tramite PlayStore o App Store.

Contattare Tim tramite social

La TimOfficialPage è la pagina ufficiale Facebook di Tim e qui troverai la community WeTim. Su Twitter la pagina TIM_Official si orienta più sulle nuove offerte e iniziative di Tim, ma è possibile reclamare anche da qui.

[Total: 2392 Average: 4.8]

 

Per saperne di più

 

 

Come reclamare efficacemente a Tim – Telecom

In uno scenario sconfortante, dove il consumatore è considerato soltanto “un pollo da spennare“, l’unica vera arma a tua disposizione è quella di inviare un reclamo Telecom – Tim agli indirizzi Pec, fax o postali che abbiamo indicato in questa pagina.

Il modulo di reclamo Tim che mettiamo a disposizione per il download è di facile compilazione, e in pochi minuti puoi modellarlo in base al disservizio che hai subìto da parte del Gestore. Ti raccomandiamo di seguire attentamente le nostre istruzioni per rendere il tuo reclamo pienamente efficace.

Non sempre, infatti, basta la spedizione della lettera di reclamo per risolvere il problema o per ottenere il giusto risarcimento economico. Un’Associazione di Consumatori specializzata in telefonia è una struttura consolidata che quotidianamente si interfaccia con Tim e AGCOM per difendere i diritti di centinaia di consumatori che, adesso, non sono più soli.

In pratica, se lo vorrai, Unione dei Consumatori sarà il tuo asso nella manica contro i colossi telefonici come Tim – Telecom.