Guasti linea Telecom: sono sempre più frequenti e possono riguardare sia l’impianto telefonico che la centrale Telecom da cui tu prendi il segnale.

Hai un problema che ti impedisce di utilizzare il telefono e stai cercando in rete una soluzione per segnalarlo correttamente?

Se è così, sei nel posto giusto per ottenere i consigli utili e prendere coscienza di ciò che ti spetta per legge a seguito del disservizio avuto.

Contattaci per avere maggiori informazioni e richiedere la nostra assistenza.

Saremo al tuo fianco per:

  • aiutarti a risolvere velocemente il caso che ti affligge
  • farti ottenere un risarcimento economico commisurato al disagio che stai subendo

Il tutto, senza costi a tuo carico.

Buona lettura…

 

 

La linea Telecom non va?

Se non riesci a telefonare o connetterti a internet, innanzitutto individua il tipo di malfunzionamento della linea:

  • totale, nel caso in cui si verifichi un complessivo isolamento;
  • a singhiozzo, quando le difficoltà di comunicazioni si verificano solo in alcuni momenti della giornata o per determinati periodi
  • parziale, quando riguarda uno solo dei servizi (ad esempio la sola voce o soltanto il collegamento internet)

Più difficile è capire le cause del guasto, che può essere di natura tecnica o amministrativa. Nel primo caso si può verificare che i guasti linea fissa Telecom derivino da un cavo danneggiato, da una problematica legata all’apparecchio utilizzato o da un malfunzionamento temporaneo della centrale del Gestore; nel secondo caso potrebbe trattarsi della sospensione del servizio ad opera del Gestore.

 

Guasti linea Telecom: la prima cosa da fare

Nel caso di presunti guasti linea Telecom, comincia ad effettuare dei tentativi al fine di ripristinare il servizio.

Prova anzitutto a cambiare telefono, cambiare cavo e a valutare se il malfunzionamento sussiste. Se non riesci a risolvere, l’unico modo per uscire da questo tunnel è rivolgerti alla Compagnia telefonica e aprire un reclamo.

In questa evenienza, è molto importante che tu prenda atto dei tempi indicati entro cui interverranno per risolverlo, poiché trascorso questo periodo – mediamente 48-72 ore – matura il tuo diritto ad un risarcimento economico. Ovviamente, i guasti linea Telecom rientrano tra i casi risarcibili anche qualora la linea interessasse la connessione Internet.

Dal punto di vista operativo, in questo caso, puoi provare a svolgere dei test di diagnostica seguendo l’apposita procedura presente nel software di gestione del modem, ovvero fare il test Ne.Me.Sys e capire se il malfunzionamento deriva proprio dall’apparecchio o dipende dalla fornitura del servizio.

A questo punto, contatta immediatamente il Gestore e segnala al servizio tecnico. In tal modo, apprenderai se sono al corrente del guasto oppure se (per fortuna) stanno già risolvendo un disservizio generalizzato.

 

Come segnalare al Gestore

Non è semplice fare i conti con i disservizi Telecom guasti linea e, se non l’avessi ancora fatto, ti consigliamo di attivarti celermente per inviare un reclamo nei confronti del Gestore.

Aprire una pratica di reclamo è fondamentale, oltre che obbligatorio per legge, al fine di ottenere il risarcimento che ti spetta.

Non dovrai far altro che segnalare la problematica in corso dei guasti telefonici Telecom attraverso:

  • l’apertura di un ticket di assistenza nell’area clienti Telecom
  • una telefonata al 187 ricordando di appuntare il numero dell’operatore con cui hai parlato e l’orario della chiamata
  • segnalando il problema sulle pagine Social ufficiali avendo cura di conservarne lo screenshot

Non sempre, però, questa semplice azione basta per veder rispettati i propri diritti.

La cosa migliore che tu possa fare, per ottenere davvero giustizia soprattutto in caso di danni derivanti dai guasti linea Telecom, è quella di inoltrare un reclamo in forma scritta.

Soltanto così avrai la documentazione utile per giustificare una più efficiente e adeguata richiesta di pagamento dell’indennizzo, soprattutto in fase di controversia.

Il reclamo può essere inviato a Telecom in tre modi:

  • Fax: 800.000.187 per i residenziali e 800.000.191 per i clienti business
  • Pec: telecomitalia@pec.telecomitalia.it
  • Raccomandata A/R all’indirizzo TIM Servizio Clienti Residenziali, Casella Postale 111 – 00054 Fiumicino (Roma)

 

Mancata assistenza Telecom guasti linea: come possiamo aiutarti

Cosa fare se Telecom non adempie agli obblighi indicati nella propria Carta dei Servizi?

Rivolgersi alla nostra Associazione di Consumatori – e non esclusivamente all’Operatore – significa:

  • abbreviare l’intero percorso di risoluzione del guasto
  • percorrere una via alternativa alle promesse vane del Gestore
  • ottenere il risarcimento previsto per legge.

Scarica il modulo di reclamo relativo al tuo caso, compilalo con data e firma e invia il tutto al Tim. Dopodiché inviane una copia del tuo reclamo a telecomunicazioni@unionedeiconsumatori.it per richiedere la nostra assistenza.

Inviandoci la copia del modulo di reclamo, i nostri consulenti potranno assisterti anche:

  • nella risoluzione veloce del problema (attraverso procedure d’urgenza)
  • nella richiesta di risarcimento economico per il disagio subìto.

La nostra esperienza è la tua garanzia di ricevere la migliore assistenza per la risoluzione rapida del tuo problema.

Per ulteriori informazioni riguardanti Telecom guasti linea, contattaci attraverso il form di contatto che trovi sul nostro sito o invia un messaggio whatsapp al 370 1220734.

Sarai ricontattato al più presto da un nostro consulente che ti dirà cosa è possibile fare per risolvere i guasti linea Telecom che ti affliggono.

Se sei un nostro associato, chiamaci al numero 091 6190601.

 

Guasto linea Telecom?

Un guasto linea Telecom/Tim, se non viene risolto entro i tempi previsti dalla Carta dei Servizi del Gestore, è un grave disservizio che va segnalato al più presto attraverso un reclamo scritto via Pec, raccomandata A/R o fax. Nel caso Telecom rifiuti le proprie responsabilità, puoi rivolgerti a Unione dei Consumatori.

L’intervento della nostra Associazione di Consumatori presso l’Autorità (Corecom/Agcom) ci consente di far ottenere ai consumatori risarcimenti economici molto più elevati rispetto a quelli automatici previsti nella Carta dei Servizi dei singoli Operatori.